martedì 11 dicembre 2012

Mantoux festeggia il natale con collant 'stellari'





Pierre Mantoux lancia la sua collezione per sedurre durante le festività natalizie. Il brand di calzetteria propone collant ricoperti di cristalli Swarovski e canottiglie di vetro applicati a mano. Tra i modelli realizzati per le feste, tutti sulla campitura nero pece, quelli ricoperti di ramage, infiorescenze, polvere di stelle, fuochi d'artificio. 

Una vera e propria ‘Via Lattea’ è stata ricreata con 1500 Swarovski applicati a mano, cristalli e cannette di vetro. In un altro modello un mix di paillettes ricama un prato fiorito argento e chiaro di luna. 

Per realizzarli, una lavorazione adottata sin dagli anni Cinquanta con gli stessi strumenti di un tempo: ago, filo e crochet per dare vita a ricami usati per applicare strass, pietre, perle, cristalli, conchiglie, coralli, forme in plexiglass. 

Con questa produzione, oltre a celebrare le festività natalizie, Pierre Mantoux conclude i festeggiamenti per gli 80 anni di attività

Il marchio infatti ha debuttato nel 1932 e si è negli anni trasformato, grazie al fondatore Otorino Giangrossi, che insieme alla moglie Velia ne ha fatto un marchio internazionale, amatissimo dalle griffe, apprezzato dalle clienti che amavano le famose calze a pois in una gamma di 56 colori, i body sensuali, la maglieria leisure impreziosita da nappine, strass applicati, sofisticati reticoli. 

Oggi Pierre Mantoux è presente nei department stores del calibro di Galeries Lafayette, La Rinascente, Bon Marche', Neiman Marcus, Isetan, Fenwick.