giovedì 27 dicembre 2012

Scarlett Johansson, Katie Holmes, Al Pacino, Matthew Broderick, Paul Hanks riscoprono l’amore per il teatro.

Un ottimo motivo per trascorrere una vacanza a New York è assistere alla ricca programmazione che offrono i moltissimi teatri presenti a Broadway . 

Proposte sempre di altissima qualità, con interpreti di livello eccezionale, ma, se normalmente il palcoscenico serviva da trampolino di lancio, oggi viene utilizzato dagli attori che hanno già raggiunto una fama internazionale, per ritrovare una nuova identità, un rapporto diretto col pubblico.

E’ così, chi si trova a New York in questi giorni, può assistere a spettacoli interpretati da grandi star. 


Vediamoli meglio nel dettaglio:

Scarlett Johansson
‘Cat on a hot tin roof  (la gatta sul tetto che scotta)’ - Richard Rodgers Theater
La bionda attrice, musa di Woody Allen, veste i panni di Maggie, moglie frustrata e priva delle attenzioni del marito alcolizzato, nella piecè teatrale tratta dal vincitore del Premio Pulizer del 1955. Reggerà il confronto con Liz Taylor, interprete dello stesso ruolo sul grande schermo nel 1958? Il debutto è previsto per metà gennaio.

Katie Holmes
‘Dead Accounts’ – Music Box Theater
Fresca di separazione, Katie Holmes, torna al suo lavoro, quello di attrice, ripartendo dal palcoscenico. Divide il palco con Norbert Leo Bultz nella nuova commedia nera di Theresa Rebeck incentrata sul ritorno inaspettato di un figlio prodigo nella casa di famiglia nel Midwest che scatena dubbi e perplessità

Al Pacino
‘Glengarry Glen Ross’ -  Gerald Schoenfeld Theater
Al Pacino, dopo il ‘Mercante di Venezia’, torna a calcare il palco con capolavoro di David Marmot, vincitore del Premio Pulizer. Pacino, candidato all'Oscar per la sua interpretazione di Ricky Roma nella versione film del 1992, in teatro veste i panni di Shelly Levene, un venditore la cui fortuna sta per peggiorare.

Matthew Broderick
‘Nice work if you can get it’ – Imperial Theater
Contrabbandieri, ballerine, playboy, politici e due vincitori di Tony Award come Matthew Broderick e Kelly O’Hara , una ricetta infallibile per una frizzante commedia musicale. L’ambientazione è Long Island nei ruggenti anni ’20. Questo nuovissima commedia musicale combina Gershwin risate, romanticismo e magia musicale.



Paul Hanks
Lucky Guy’Broadhurst Theater
Debutto previsto per l’inizio di marzo per Paul Hanks, che fa il suo debutto a Broadway, con l’ultima grande opera di Nora Ephron. Hanks interpreta un reporter Mike McAlary che indaga sulla corruzione della polizia di New York. La storia che l’ha portato quasi a distruggere la sua carriera, fino alla risalita il caso Abner Louima per il quale ha vinto il Premio Pulitzer.