sabato 15 dicembre 2012

Un primo raffinato? Mezze Maniche integrali con tonno, pomodorini e fave




Volete preparare un primo, gustoso, raffinato, con ingredienti sani, che non comprometta la linea? Eccovi la ricetta. Gli ingredienti sono per due persone, considerate che le dosi sono per la preparazione di piatti 'abbondanti'


Ingredienti

180 g mezze maniche integrali Garofalo 
200 g tonno fresco 
100 g fave 
80 g pomodoro Torpedino 
1 cucc. basilico secco 
1 cucc. semi di sesamo 
2 cucc. olio 
1 spicchio aglio 
q.b. sale 


Preparazione

- Mettete in una padella l'olio e scaldare con lo spicchio d'aglio (facoltativo) 
- Intanto che l'olio si scalda, tagliare a quadretti di 1 cm il tonno 
- Mettetelo nella padella insieme alle fave (precedentemente sbollentate se usate quelle fresche o ancora surgelate se scegliete questa opzione) 
- Salare, unire i semi di sesamo, il basilico e rosolare bene il tonno 
- Tagliare a quadretti i pomodori. Io vi consiglio i pomodori Torpedino, me li ha fatti conoscere la mia amica Arianna, che gestisce il blog 'Live your Kitchen' e sono belli sodi e reggono bene anche la cottura. 
- Quando il tonno è ben rosolato e le fave si sono ammorbidite, si possono unire i pomodori. 
Fate cuocere ancora per 5' il sugo. 
- Intanto lessate in una pentola con acqua salata, le mezze maniche Garofalo
- Quando la pasta è cotta, leggermente al dente, scolarla ed unirla al sugo. 
- Amalgamare bene tutti gli ingredienti, regolare di sale e concludere con un giro d'olio, meglio se aromatizzato al peperoncino.