giovedì 24 gennaio 2013

'Lucinda', nuova it-bag di casa Trussardi.


Che ne persate di Lucinda? Lucinda non è la modella che vedete nelle fotografia della campagna pubblicitaria, ma la splendida borsa che tiene tra le mani.

Il modello di punta di casa Trussardi, mira a diventare la nuova it-bag per la prossima stagione, tanto da prendere il nome dal simbolo stesso della casa di moda: il levriero.

I levreri infatti, compagni di vita da sempre chiamati esclusivamente con nomi la cui iniziale è la lettera L, di levriero, che è anche il logo del marchio.


Lucinda punta sul concetto di lusso giocato sui contrasti, rigido e morbido, carattere solido e spirito ribelle.


Realizzata in diversi pellami come coccodrillo, pitone, elaphe, vacchetta naturale fino alla nappa evergreen, la si può trovare nelle nuance panna, burro, giallo canarino oppure bruciato, ruggine e cuoio naturale, o a contrasto blu, nero e cognac, accostati per dar vita un gioco di colori a effetto.

Lucinda è una borsa con una sua struttura, anche se guardandola, da l'impressione di una borsa morbida, comoda da portare sia a mano sia a tracolla, e che nella parte anteriore, è caratterizzata da un effetto geometrico.