mercoledì 27 febbraio 2013

Patrick Dempsey a Milano ospite di Silhouette




Patrick Dempsey, il Dottor Stranamore reso celebre grazie alla serie televisiva 'Grey's Anatomy', sarà a Milano, lunedì 4 marzo, ospite del press event di Silhouette. 

Silhouette, azienda nata nel 1964 con l'idea di creare occhiali che fossero un accessorio, ancora oggi mantiene questa filosofia che l'ha fatta diventare leader al mondo nel segmento occhiali leggeri.

Con i leggerissimi occhiali a giorno Titan Minimal Art senza viti e cerniere, l'azienza austriaca da oltre dieci anni ha fatto di Lifestyle una attitudine rivoluzionando il mercato dell'occhialeria. 

La settimana della moda francese entra nel vivo



Si è aperta ufficialmente ieri, ma entra nel vivo oggi, la settimana della moda a Parigi, nove giorni di sfilate ed eventi che chiuderanno il giro delle capitali della moda, dopo New York, Londra e Milano.

Oggi gli occhi erano puntata sulla sfilata di Rochas, il cui direttore creativo è l'italiano Marco Zanini, e su quella del designer inglese Gareth Pugh.

L’evento del giorno però sara questa sera, alle ore 21,00, presso il Musee Rodin, dove è in programma la prima sfilata di H&M, cui seguirà un grande party. Una svolta epocale, per il marchio del low fashion, che svelerà i nuovi piani del brand svedese.
 

martedì 26 febbraio 2013

Milano Moda Donna: sesta giornata




Sono le ultime giornate della Milano Fashion Week, che, anche se non è ancora ufficialmente conclusa, ha già passato la mano a Parigi. Quindi vediamo da queste ultime passerelle che cosa è emerso.

GIORGIO ARMANI La 'garconne' di Giorgio Armani indossa bretelle e pantaloni, baschi e stivaletti bassi, ama il nero e osa la salopette anche per la gran sera, ma non ha nulla di virile. 'Leggevo che la differenza tra il vestire dell'uomo e quella della donna oggi è relativa e la mia giovane - racconta Armani - vista da dietro può essere un uomo o una donna. Data per acquisita questa libertà, viene il gioco facile di come una donna può essere vestita da donna con elementi maschili'. Nuovi i completi da giorno: giacche perfette dai bottoni gioiello abbinate a pantaloni di velluto nero, stivaletti bassi, bauletti geometrici. Oppure bluse di voile plissé in toni pastello, dal lilla al celeste, con tute alla garconne, sempre in velluto nero, pantaloni da smoking con la zip sulla banda accostate a giacchine luccicanti, gonne-pantalone e giacchine di pelle, ma anche abitini con bretelle sulla schiena e frange sullo scollo. 

Calendario della Fashion week a Parigi



Mentre si stanno concludendo le ultime sfilate a Milano, Parigi inaugura la sua settimana della moda. Ecco i brand che presenteranno le loro collezioni da oggi al 6 marzo.






lunedì 25 febbraio 2013

Il lato glamour degli Oscar. Scegli il tuo look preferito

Jennifer Garner e Ben Affleck


L'Oscar è sicuramente il premio più ambito in ambito cinematografico, ma è anche un momento di glamour, per cui le star fanno a gara per assicurarsi un posto in platea, anche se non sono in corsa per aggiudicarsi una statuetta.

E come ogni momento styloso che si rispetti, non può passare inosservato l'abito indossato. Gli stilisti sono mesi che preparano le mise per i partecipanti, per loro far indossare una propria creazione sul red carpet è una vetrina d'eccezione molto importante, così come per chi lo indossa, sbagliare un look può essere una crepa nella carriera.

Ecco quindi una selezione degli abiti, indossati nella notte degli Oscar, sia durante l'evento della consegna delle statuette, sia al party di Vanity Fair che tradizionalmente fa seguito alla manifestazione.

Milano Moda Donna: quinta giornata





In questa giornata moliti i brand importanti che presentano le loro collezioni: Armani che presenta la linea giovane Emporio, ma anche Dolce&Gabbana, Ferragamo, Biagiotti, Marni e soprattutto, l’attesissima sfilata di Missoni

EMPORIO ARMANI Una collezione nella quale si trovano tacchi alti e bassi, shorts e gonne lunghe, abitini con spalla scesa o con stola grafica, pantaloni stretti o vagamente orientali ed 'ecco perchè - racconta lo stesso stilista - è già venduta al 75%'. Merito anche della scelta di colori delicati, di linee scultoree ma mai pesanti, così come non lo sono i nuovi tessuti, dal velluto all'organza accoppiati al neoprene, proposti persino per la sera su inediti e scenografici abiti a clessidra.

DOLCE E GABBANA Ogni donna è una regina sulla passerella di Dolce&Gabbana. Corona dorata e incrostata di pietre in testa, sontuosi abiti che rubano i decori ai mosaici del duomo di Monreale. Ispirazione bizantina che permea tutta la collezione, dedicata a quella donna-femmina che è da sempre l'ispirazione del duo siciliano.'Non devi essere per forza cattiva o aggressiva, la donna è femmina e se le togli femminilità - riflettono i due stilisti - le togli ciò che ha di più bello'. Restano negli occhi gli abiti tutti ricamati a tessere di paillettes, cristalli e pietre dure, colpiscono le scarpe con il plateau a gabbia che imprigiona fiori colorati, invogliano le borse 'Agata', dedicate alla patrona di Catania, tutte decorate a mosaico. E a Sant'Agata è ispirato anche il bustino in filigrana d'oro portato con la mini a mosaico, motivo che ritorna sotto forma di stampa negli abiti tunica, nei tubini in broccato, nelle maxi T-shirt tintinnanti di tesserine dorate, nelle bluse abbinate alle gonne svasate, negli shorts a palloncino e nelle giacchine con spalla insellata che segnano il punto vita.

FERRAGAMO Abiti essenziali e architettonici, snelli e rigorosi da Salvatore Ferragamo, per dare il massimo risalto ad accessori grafici e sensuali, dagli stivali con tagli che lasciano scoperto il collo del piede alle borse squadrate di coccodrillo, dai sandali con dettagli in pvc alla shopper morbida con profili di metallo. 'Salvatore Ferragamo è soprattutto accessori ed è importante rimagnificarlo' spiega il direttore creativo Massimiliano Giornetti. La collezione, ispirata alle architetture di Herzog e Tadao Ando, vede spiccare linee e lavorazioni: il caban in alpaca si porta con la minigonna ad A di cavallino a nido d'ape, il maglione in mohair con l'anima di cashmere con la sottanina con frange di jais, il cappotto rigoroso con l'abito corto percorso da zip e indossato sulla maglia girocollo.

MISSONI Nonostante il momento difficilissimo per i Missoni, lo show continua, in un clima di profondo rispetto, quello della stampa e dei buyer nei confronti della famiglia e quello della famiglia nei confronti dell'attività dell'azienda. Ma veniamo alla collezione. In passerella sfila un'eleganza che si rifà al mondo della lingerie, con una donna che gioca con sottovesti e vestaglie reinterpretandole come capi da giorno. C'è il pantalone pigiama e il caban che assomiglia alla vestaglia, gli abiti che evocano comode tute, morbida maglieria in cashmere. I cappotti sono oversize, all'insegna di una calda comodità, talmente ampi da sembrare di un paio di taglie più grandi. Tutto scivola morbido sul corpo. Hanno sfilato anche bauletti e clutch in nappa, camoscio e nabuk, alcuni degli accessori della linea di borse, prodotta internamente in azienda, disegnata da Margherita Missoni, che ha debuttato in questa occasione.

LAURA BIAGIOTTI In passerella da Laura Biagiotti va in scena un omaggio a Roma, mettendo in collezione chiari riferimenti a colonne e capitelli. In passerella c'è tutta una serie di capi in maglia, tanto cara al brand, con nervature e coste possenti che simulano le scanalature di una colonna. Poi pizzo, tartan, pelle abbinata al cashmere, e una serie di lavorazioni double per i cappotti oversize, dal taglio a uovo.

MARNI Le giovani donne di Marni non mettono nulla di accostato al corpo e si scaldano con pellicce di ogni tipo, posizionate sullo scollo degli abiti, il bordo delle gonne ad A, i lunghi guanti e persino gli stivali, portati con gli shorts e i giubbini scultorei. Forte l'elemento mascolino nei cappotti e nelle giacche chiuse da zip, negli over di pelle, nei pantaloni brevi. Un mood appena alleggerito da bande trasparenti nascoste nelle pieghe delle gonne e dalle piccole cappe di pelo colorato portate sugli abiti a bustino che si allargano sul fondo. Malinconiche le stampe con motivi di foresta, severi i colori, compatti i tessuti, quasi ascetici i sandali piatti.

MAURIZIO PECORARO Si ispira alla modella e attrice Anjelica Huston, la nuova collezione di Maurizio Pecoraro. Lo stile della diva, celebre negli Anni '80, si vede nella silhouette che segna la vita, nelle lunghezze delle gonne maxi e nelle sete fluide. Sfila una bellezza austera, ma non inquietante, anzi, i colori sono rassicuranti, bianco, ruggine, cammello, biscotto e poco nero. I galles, pied de puole e i tartan sono forati con la tecnica al carbonizzato e lasciano intravedere a volte fodere a contrasto, a volte la pelle. Unico tocco forte di colore gli scaldacollo viola o arancioni. Il tacco e' alto, ma la gamba mai troppo scoperta.

DE VINCENZO Marco De Vincenzo squarcia i suoi abiti, non c'è neanche un piccolo segmento liscio sui capi disegnati dal giovane stilista. La collezione che attinge al Manifesto Blanco del movimento spazialista, dove nulla è piatto, e le dimensioni di tempo e spazio premono sulle superfici. A cominciare dal tacco, robusto e trasparente che lascia intravedere al suo interno sobri grafismi. I tessuti riproducono le superfici di pietre e i ricami in argento e nero creano un effetto bassorilievo. La maglieria è mossa dalle microcoste, con tocchi di verde lime e rosa shocking, oppure tagliata in verticale.

GENNY Parola d'ordine: 'giacca', declinata in tutte le sue forme. E' il tema della collezione di Genny. La giacca è mutevole, perchè nel tailleur pantalone si scompone in crepe double a livelli sfalsati o fa cadere lungo la schiena una mantellina dal sapore regale, oppure, quando è gessata, si allunga fino a diventare un minidress in lana fine di mohair. La donna immaginata da Gabriele Colangelo si mostra impeccabile, pulita, senza troppi fronzoli a interrompere la purezza delle linee e dei colori, solo bianco, nero e oro. Lo stilista sceglie dettagli mai vistosi, ma che sia giorno o che sia notte, si respira comunque un'eleganza seriosa, per donne che non possono mai mostrarsi fuori posto.

Oscar vince 'Argo' come miglior film, ma è 'Vita di Pi' a vincere quattro statuette

'Argo’ di Ben Affleck vince la statuetta più ambita, quella per il miglior film, all’85° edizione degli Academy Awards 2013, oltre a quelle per miglior montaggio e sceneggiatura non originale (Chris Terrio).
 
L’annuncio della vittoria è stato dato alla first lady Michelle Obama, collegata in diretta dalla Casa Bianca.
 
Il premio Oscar per la migliore regia va ad Ang Lee per ‘Vita di Pi’. Era dal 2007 che la statuetta non veniva assegnata allo stesso film vincitore nella categoria principale, cosa quest’anno non sarebbe stato possibile, visto che ‘Argo’ non aveva ottenuto la nomination alla regia.
 

domenica 24 febbraio 2013

La notte degli Oscar. Questa notte verranno svelati i vincitori

Mancano ormai poche ore e, dopo mesi di suspense, sapremo chi saranno i vincitori degli Oscar. Sarà ‘Argo’, vincitore di molti premi internazionali, ad aggiudicarsi le statuette più ambite (sicuramente esclusa quella per la miglior regia, visto che è fuori nomination) o riuscirà nell’impresa ‘Lincoln’ o ‘Les Miserables’?
 
In una serata che sarà seguita sicuramente come ogni anno da centinaia di milioni di spettatori, toccherà a Seth MacFarlane il ruolo di gran cerimoniere. Non conosciutissimo in Italia è il creatore della serie ‘Family Guy’ ed ha scritto e diretto ‘Ted’ ed avrà il compito di mediare tra la tradizione che caratterizza la cerimonia e l’innovazione, soprattutto nel linguaggio, per attirare un pubblico più giovane.
 

Milano Moda Donna: quarta giornata




Giornata di sfilate all'insegna dell'eleganza e del rigore a Milano, con in passerella collezioni raffinate come quelle di Bottega Veneta, Trussardi, Ermanno Scervino, Aquilano.Rimondi e Jil Sander.

BOTTEGA VENETA Bottega Veneta costruisce per la prossima stagione fredda un look intorno alla lana, con consistenze leggere e flanelle dense, unite tra loro come a creare delle strutture. Costruzioni tridimensionali conferiscono volume agli abiti, i dettagli puntano in ogni direzione e non c'e' nulla che scivoli lungo il corpo. La lana si infeltrisce, con un effetto felpato, che unito al colore diventa una nuova idea di stampa. E poi righe verticali lungo tutta la collezione, ottenute con i tagli sugli abiti severi, sempre fermi all'altezza del ginocchio. ‘Volume volume e ancora volume, un inno a proporzione, precisione, facilità e bellezza semplice della materia' dice il direttore creativo Tomas Maier.

sabato 23 febbraio 2013

Milano Moda Donna: terza giornata





Siamo a metà del girone della settimana della moda milanese e si cominciano a vedere le prime tendenze: tanti tessuti tartan, moda maschile reinterpretata ad hoc per lei, un amore incondizionato per tutto ciò che è inglese.

MOSCHINO Rossella Jardini, direttore creativo della griffe, parte dal tartan e dai suoi colori ed arriva a delineare una vera e propria 'scottish-mania', denunciata nei tessuti, nelle mostrine ricamate d'oro, nei cappelli di Scotland Yard, nelle rose rosse e nelle 'M' a sbalzo che illuminano i tessuti più colorati. Una dichiarazione d'amore per il mondo anglosassone che prosegue con un richiamo allo stile 'english countryside', quella campagna inglese tanto chic dove il mondo dell'equitazione la fa da padrone. Anche qui arrivano influenze dal guardaroba maschile: rigorosi tailleur da uomo rivisti e corretti sulla silhouette femminile, camicie bianco candido dal taglio classico.

venerdì 22 febbraio 2013

L'Italia torna ad essere una tappa ambita dei grandi concertiinternazionali.

Gli amanti della musica non hanno che l'imbarazzo della scelta tra la moltitudine di concerti che si svolgono in Italia, a partire da questi giorni fino ad estate inoltrata.

Sono molti infatti, gli artisti internazionali che faranno tappa in Italia durante i loro tour internazionali. Partiamo da quelli sotto data.


Milano Moda Donna: seconda giornata




Proseguono le sfilate milanesi, nonostante la nevicata che ha imbiancato la città. In passerella tra gli altri Prada, Fendi, Just Cavalli, Blugirl, Krizia, Les Copains, Marras, Max Mara.

PRADA Sarà un inverno all'insegna dell'eleganza cruda quello firmato Prada. I contrasti presenti nella collezione, emergono nelle proposte più femminili, a partire dagli abiti da sera abbassati sulle spalle, che apparentemente si 'scontrano' con l'abbinamento a pezzi 'duri' come il giaccone di coccodrillo o i sandali con la para militare. 'Vuoi essere romantica ma non puoi, è una fantasia proibita - spiega Miuccia Prada - questo rispecchia la vita di oggi dove nulla d'esagerato è più consentito. Non puoi essere decadente, la modernità ti costringe a una restrizione intellettuale'. 

giovedì 21 febbraio 2013

Milano Moda Donna: prima giornata




La settimana della moda milanese ha preso il via con un blitz di Greenpeace, nell'ambito di una campagna denominata 'TheFashionduel' nei confronti del mondo della Moda. 'Una sfida per una Moda più pulita' questo il messaggio dell'associazione.

Ma veniamo alle sfilate. Come tutti gli anni occhi puntati sul peso delle modelle per un'altra eterna lotta nei confronti della settimana della moda: l'uso di modelle anoressiche. E come ogni anno ecco quindi aprire, fuori calendario, la sfilata di Elena Mirò e le sue modelle curvy.

ELENA MIRO' La bellezza e' 'curvy' per For.Me Elena Miro', la collezione cheesalta la sensualità del corpo. Grande protagonista il tubino, proposto in colori intensi che si abbinano a decori massimalisti e ad applicazioni ricercate. La pelle ed il cavallino lucidato aggiungono un tocco glam e vengono alternati ai tessuti lucidi, mikado, satin di lana e seta che si mescolano a tessuti densi e materici, come il boucle' di mohair. 

Alessandra Facchinetti nuovo direttore creativo per la linea donna di Tod's
























Era di pochi giorni fa la notizia del termine della collaborazione tra Alessandra Facchinetti e Pinko, da cui era nata l'idea ed il progetto Uniqueness, ma non si sapeva ancora quale sarebbe stato il futuro della stilista.

Oggi l'ufficialità. Alessandra Facchinetti è la nuova Creative Director delle collezioni donna del marchio di Tod's.




Bulgari omaggia Elisabeth Taylor ed i suoi gioielli con una serata di gala




L'amore di Elisabeth Taylor verso i gioielli è cosa nota, tanto che l'attrice viene ancor oggi ricordata, oltre che per il suo lavoro ed i suoi sette mariti, per la meravigliosa collezione di gioielli Bulgari.

Per omaggiare questa spettacolare collezione, andata all'asta nel dicembre 2012 come da volere dell'attrice, il brand italiano ha riunito i pezzi più belli, e li ha messi in mostra nella sua boutique di Beverly Hills a Los Angeles.

mercoledì 20 febbraio 2013

Sting a luglio sarà in Italia con tre concerti


Sting approda in Italia in occasione del tour 'Back to Bass' e farà tappa l'8 luglio all'Arena di Verona, il 9 al Foro Italico di Roma, ed il 29 all'Arena Regina di Cattolica.

L'ex front-man del Police proporrà molti dei suoi successi, con una band di cinque elementi.

Il nuovo tour mondiale di Sting partirà il 30 maggio da Kelowna, in British Columbia, per poi continuare in Nord America per tutto il mese di giugno, con tappe a San Francisco, Chicago, Atlantic City, Kingston e Boston.



Krug apre un temporary restaurant su un grattacielo in occasione dellafashion week

Dopo le sfilate milanesi, la cena con bollicine si gusta da Krug en Capitale Milano, il Ristorante Effimero della casa di champagne Krug.

Il primo ristorante effimero della Maison de Champagne Krug arriva in Italia dal 20 al 26 febbraio, dopo due edizioni di successo a Parigi.

Situato al 27° e ultimo piano della Torre Diamante, uno dei nuovi grattacieli della zona di Porta Nuova offre un panorama suggestivo dell'intera città. La Torre non è ancora stata aperta al pubblico, gli uffici saranno infatti consegnati ai proprietari solo dopo l'evento firmato Krug.

martedì 19 febbraio 2013

Al via Milano Fashion Week: il calendario con tutti gliappuntamenti

Mancano poche ore al brindisi ufficiale organizzato al Castello Sforzesco dalla Camera Nazionale della Moda Italiana per dare l'avvio alla Milano Fashion Week che inizierà ufficialmente domani e si concluderà martedì 26 febbraio.

Una manifestazione che si snoda attraverso location come Castello Sforzesco, Palazzo Clerici, Palazzo della Ragione e Circolo Filologico e che vedrà 71 sfilate, di cui sette doppie (Gucci, Versace, Jil Sander, Emilio Pucci, Marni, Emporio Armani, Giorgio Armani) e tre al debutto milanese (Andrea Incontri, Wang Peiyi e i quattro vincitori di Next Generation), 50 presentazioni (con le novita' di Elena Ghisellini, Fatima Val, Fausto Puglisi, Jet Set, Julia Dalakian , Marta Ferri) e 10 presentazioni su appuntamento.

Appuntamento dal 23 al 25 febbraio con White, salone arricchito connuovi spazi e nuove alleanze

Domani avverrà il passaggio di testimone tra Londra e Milano ed il popolo della moda, arriverà nel capoluogo lombardo per assistere alle collezioni di pret a porter che delineeranno le tendenze per il prossimo autunno inverno.

Gli occhi però non saranno puntati solo sulla Milano Fashion Week perché nelle giornate dal 23 al 25 febbraio si svolgeranno due Saloni che attireranno l'interesse di tutti gli addetti al settore e non solo.

Il primo è White, un appuntamento già affermato, che va ad arricchirsi ogni anno con nuove iniziative, mentre il secondo è Super, il nuovo salone di moda nato dall'alleanza tra Pitti Immagine e FieraMilano. Due realtà che convivono pacificamente, anzi vanno a dare energia e vitalità al settore moda.

Risotto porri, curcuma e riduzione di aceto balsamico



I porri in questa stagione sono ottimi, ho pensato quindi di utilizzarli per questo risottino, delicato ed ottimo.
 
Il porro ha un sapore dolce, che viene rispettato dalla curcuma, un po' più speziata dello zafferano (che può comunque essere utilizzato se non avete la curcuma in casa), ma non forte da coprirne il sapore.
 
La glassa di aceto balsamico, verrà utilizzata per decorare il piatto, ma va ad amalgamarsi perfettamente come sapore, mangiata insieme al riso.
 

lunedì 18 febbraio 2013

Auguri Yoko Ono! L'artista spegne le candeline con un concerto ed una collaborazione con Swarovski

L'artista e musicista Yoko Ono, già moglie del leggendario John Lennon, spegne oggi 80 candeline.

I festeggiamenti sono iniziati ieri sera con un concerto nel teatro Volksbuhne di Berlino, insieme alla rinata 'Plastic Ono Band'.

Non è mancata la torta di compleanno e gli auguri cantati dal pubblico, che l'ha accompagnata anche con cori nell'esecuzione di alcune canzoni, come l'inno pacifista 'Give Peace A Chance'.

Per questa importante ricorrenza Yoko ha ricevuto un regalo da parte di Swarovski Elements che le ha offerto una collaborazione che esaltasse la sua creatività.

Antonio Marras presenta la sua collezione primavera estate 2013

Antonio Marras è uno degli stilisti italiani più apprezzati negli ultimi anni grazie alla creatività delle sue collezioni.

Di origini sarde (Alghero per la precisione), si è imposto nell'ultimo decennio grazie ad abiti nati grazie al suo estro creativo ed all'abilità delle sue modelliste.

Nelle sue creazioni si può sempre vedere l'amore per la sua terra e soprattutto, per la sua famiglia che è spesso fonte di spunto ed inspirazione.

domenica 17 febbraio 2013

I migliori look del Festival di Sanremo 2013

Anche questa 63.a edizione di Sanremo si è conclusa, ed è stato decretato il suo vincitore: Marco Mengoni.

Un'edizione con buoni ascolti, una conduzione fluida e canzoni nella media di buon livello. Non sono comunque mancate come da tradizione le polemiche o i mugugni sul vincitore, ma tutto sommato è stato un bel festival.

Oggi però è tempo di fare i bilanci sui look che sono passati sotto i nostri occhi in queste serate.

sabato 16 febbraio 2013

Il meglio della Mercedes Fashion Week





La Mercedes-Benz Fashion Week di New York ha appena chiuso i battenti ed il mondo della moda si è già trasferito a Londra.

L'edizione di quest'anno delle sfilate neyworkesi è stata un po’ sottotono, sia dal punto di vista dell’affluenza, che della creatività, non facilitata peraltro nel suo svolgimento, a causa della bufera di neve che si è abbattuta sulla città nei giorni della manifestazione e che ha portato perfino Marc Jacobs a spostare la sfilata all'ultimo giorno, scombussolando le agende di editor e bayer che avevano già i voli prenotati per Londra.


venerdì 15 febbraio 2013

Al via la London Fashion Week

Terminate ieri le sfilate nella Grande Mela, che hanno decretato le prime tendenze di ciò che indosseremo nel prossimo inverno, il mondo della moda ha traslocato a Londra dove, da oggi a giovedì 19 febbraio, si svolgerà la London Fashion Week.

Ecco allora il calendario, delle sfilate, presentazioni ed eventi, che si svolgeranno in questi giorni.


mercoledì 13 febbraio 2013

Grande evento Bulgari a New York per l'inaugurazione della retrospettiva Serpenti Collection

Sabato sera, in una New York innevata, si è inaugurata ufficialmente, nel suo celebre negozio in Fifth Avenue, una speciale  retrospettiva di Bulgari  interamente dedicata ad una delle più emblematiche icone del suo stile senza tempo: il segno del serpente.

In occasione del lancio dell'anno del serpente, il cui capodanno è coinciso col 10 febbraio, vi avevo anticipato che il celebre brand, che ha fatto di questo animale il simbolo distintivo, avrebbe realizzato una serie di eventi ed avrebbe festeggiato la sua Serpenti Collection.

All'inaugurazione della retrospettiva di New York, hanno partecipato celebrities provenienti da tutto il mondo che hanno potuto ammirare una straordinaria raccolta di bracciali, cinture, orologi, anelli a forma di serpente.


martedì 12 febbraio 2013

Elle Style Awards 2013. I vinicitori ed i migliori look

Si sono svolti ieri sera all'hotel Savoy di Londra gli annuali ELLE Style Awards.

Una serata ricca di avvenimenti che ha visto  Christopher Kane, vincitore del premio per il 'Miglior designer britannico', onoreficenza ritirata direttamente dalle mani della giovane attrice e icona di stile Elizabeth Olsen.

Il riconoscimento è la conferma di un anno di crescita per il brand londinese, fondato nel 2006 insieme alla sorella Tammy e che porta il suo nome. Nel gennaio del 2013, meno di sette anni dopo il suo debutto alla London Fashion Week, è stato acquistato da PPR, uno dei conglomerati di lusso più potenti del mondo.

Le artiste più eleganti dei Grammy

Ieri si sono svolti i Grammy Awards di cui avete già letto i risultati su 'My Note Style'.

Oggi volevo curiosare un po' con voi tra gli abiti delle artiste presenti. A fare scalpore sono stati sicuramente lo spacco vertiginoso di JLo e la scollatura esorbitante di Kate Perry.

Vediamo meglio i migliori look che hanno sfilato sul red carpet del Staples Center a Los Angeles.


Carrot Cake



La Carrot Cake è la torta di carote classica caratteristica dell’Inghilterra, ed è un dolce che adoro.
 
Solitamente io sostituisco nelle ricette lo zucchero di canna a quello semolato, ma in questa ricetta non c'è n'è stata la necessità perché è già previsto, visto che lo zucchero bruno contiene una piccola percentuale di melassa, la quale conferisce al dolce un particolare aroma e colore.
 
Come al solito però ho sostituito la farina 00, con quella di farro, più leggera e digeribile.
 

lunedì 11 febbraio 2013

I migliori look alla 66edizione dei Bafta Award

In una serata caratterizzata da un vento gelido e con una bufera di neve in corso, si è svolta la 66esima edizione dei Bafta, gli Oscar inglesi, assegnati dalla British Academy of Film and Television.

Questi premi attraggono come sempre dal punto di vista cinematografico, ma un altro aspetto che non passa inosservato è quello 'fashion', ovvero le migliori mise indossate da attrici o invitate alla serata.

Ai Bafta trionfa 'Argo'

'Argo' di Ben Affleck trionfa anche alla 66esima edizione dei BAFTA 2013, aggiudicandosi due riconoscimenti importanti, quello per il miglior film e quello per il miglior regista, oltre a quello, seppur minore, per il miglior montaggio.

Conferma anche per Daniel Day-Lewis che, per la sua interpretazione in 'Lincoln', si aggiudica la statuetta per il miglior attore protagonista, mentre quella per il miglior attore non protagonista se la aggiudica Christoph Waltz per 'Django Unchained', film che si è aggiudicato anche il premio per la miglior sceneggiatura originale.

Grammy dominati da Black Keys. Babel è disco dell'anno

In una serata ricca di sorprese si è svolta la 55esima edizione dei Grammy, i premi più importanti dell'industria della musica.

I Black Keys hanno sbaragliato la concorrenza portandosi a casa quattro grammofoni dorati: miglior album rock ('El camino'), miglior canzone rock, migliore realizzazione rock (entrambe per 'Lonely Boy') e miglior produttore (per Dan Auerbach, chitarrista e cantante della band).


domenica 10 febbraio 2013

A Kevin Costner verrà assegnato il Cesar alla carriera

Il 22 febbraio si terrà al teatro di Chatelet a Parigi la 38esima cerimonia di assegnazione dei premi Cesar.

L'Accademia, che si occupa dell'assegnazione dei premi, ha annunciato che l'attore, registra e produttore statunitense Kevin Costner riceverà il Cesar alla carriera, l'Oscar del cinema francese.

Costner, 58 anni, ha già ricevuto sette Oscar per il il film 'Danza coi lupi', un Golden Gobe per il film 'Robin Hooh il principe dei ladri' ed uno per 'Bodyguard'.

Lo scorso anno il Cesar alla carriera era stato assegnato all'attrice inglese Kate Winslet.

Al Festival di Sanremo look vintage e nuovi design per Littizzetto.Bianca in Dolce&Gabbana e Bar in Cavalli

Il Festival di Sanremo, non è un semplice festival della canzone italiana, è il festival italiano per eccellenza, quello che, anche i detrattori più accaniti, guardano almeno di passaggio, anche solo per criticarlo.

Già perché, se anche stiamo parlando del festival della canzone, spesso queste ultime sono trascurate a favore delle polemiche che immancabilmente nascono intorno alla manifestazione, alla curiosità sulla scenografia (quest'anno ci sarà o no la scala da cui scendono i protagonisti?) ed al toto nomi di chi saranno le vallette, ma soprattutto come vestiranno?


sabato 9 febbraio 2013

Pizzoccheri con coste e seppie





La mia alimentazione è a base di cibi integrali, ricchi di fibre, quindi come non potrei adorare i pizzoccheri

La ricetta 'classica', quella con cui vengono solitamente conditi, è squisita e sarà mia premura proporvela quanto prima, ma è anche molto ricca dal punto di vista calorico. 

Per questo mi piace cucinare i pizzoccheri anche in mille altri modi. Oggi vorrei condividere con voi quest'ultima ricetta che ho creato. Buon appetito

Milano ospita l'enogastronomia: al via 'Food&Wine' ed 'Identità Golose'

Si inaugura oggi 'Milano Food&Wine Festival', manifestazione per gli appassionati di vino che rimarrà aperta fino all'11 febbraio.

Durante questi tre giorni si potranno approfondire tutti i dubbi riguardanti il vino, grazie a degustazioni ed appuntamenti con produttori italiani e stranieri e 27 aziende agricole emergenti.

In uno spazio che supererà i 1400 mq, tutti gli appassionati del settore, potranno godersi una golosa interazione tra cantina, cucina e sala perché accanto alle degustazioni dei vini, 20 tra chef e pastry-chef, offriranno il meglio delle loro proposte. 

venerdì 8 febbraio 2013

Musei gratis durante il Salone del Mobile

Il Salone del Mobile di Milano sarà un'ottima occasione per acculturasi e visitare i musei cittadini.
Dal 7 al 14 aprile infatti, grazie ad un accordo con Cosmit, la società organizzatrice de I Saloni, si potrà accedere gratuitamente a molti musei del capoluogo lombardo, tra cui il Museo archeologico, il Museo del Novecento, la Galleria d'arte moderna e l'Acquario civico.

giovedì 7 febbraio 2013

Al via le sfilate newyorkesi che decreteranno le tendenze per il prossimo inverno

La Mercedes-Benz Fashion Week ha preso il via ieri sera, con un gala da Cipriani a Wall Street in onore del contributo dato da Janet Jackson, Heidi Klum e dallo stilista Kenneth Cole alla battaglia contro l'Aids.

Da oggi partono ufficialmente le quasi 300 passerelle della settimana della moda, con gli occhi puntati sul ritorno di John Galliano, da due anni in riabilitazione, dopo problemi avuti a causa della dipendenza da alcool e farmaci, e di conseguenza con i brand, Dior e John Galliani, per i quali creava.

mercoledì 6 febbraio 2013

Come imparare tutti i segreti per produrre il sapone naturale e cosmesi da soli

Sarà la crisi, sarà il piacere di vedere il risultato ottenuto con le proprie mani, ma il risultato è che ormai, in tutti gli ambiti, la moda del 'fai da te' impazza.

Quando ho visto questo corso, l'ho trovato originale e divertente, quindi ho deciso di dividerlo con voi.

Si tratta di due giorni, sabato e domenica, durante i quali verranno svelati i segreti per realizzare in modo divertente i propri prodotti cosmetici. Saponi solidi e creme per viso e corpo, preparati solo con ingredienti freschi e naturali, nel massimo rispetto dell'ambiente e della nostra pelle.

Calendario Mercedes-Benz Fashion Week – Fall/Winter '13-'14








 


martedì 5 febbraio 2013

'Mettersi a nudo. Riconoscersi attraverso l'abito'. Ecco la nuova campagna pubblicitaria di Ermanno Scervino.

Ermanno Scervino sceglie Dree Hemingway, già testimonial della scorsa stagione, e Sebastian Lund come modelli per la nuova campagna pubblicitaria primavera estate 2013.

Dree, oltre ad essere una top model che ha calcato le passerelle dei più importanti brand internazionali ed aver recitato in 'Un giorno questo dolere ti sarà utile' di Roberto Faenza, e conosciuta anche perchè figlia di Mariel Heminway e Stephen Crisman e pronipote di Ernest Hemingway.

lunedì 4 febbraio 2013

Pacino, Weaver e Owen ricevono la Goldene Kamera

Ieri sera si è svolta a Berlino l'assegnazione della 48.a Goldene Kamera (camera d'oro) della rivista Tv Hoerzu, del gigante editoriale Springer Verlag.

Tra i vincitori Al Pacino (premio alla carriera) che durante la premiazione ha confessato che gli piacerebbe 'lavorare una volta a Berlino per avere un po' di tempo per vedersi la città e i dintorni e perchè sua figlia vive qui'.

Morrettini, biscotti al caffè e noci

 
 
 
Se avete voglia di un dolcetto, buono buono, ma anche leggero e poco calorico, questa ricetta fa per voi.
 
Sono degli ottimi biscottini, perfetti per la colazione, ma anche per uno spezza fame o eleganti per un the con le amiche.
 
Ecco per voi la ricetta: