venerdì 22 febbraio 2013

L'Italia torna ad essere una tappa ambita dei grandi concertiinternazionali.

Gli amanti della musica non hanno che l'imbarazzo della scelta tra la moltitudine di concerti che si svolgono in Italia, a partire da questi giorni fino ad estate inoltrata.

Sono molti infatti, gli artisti internazionali che faranno tappa in Italia durante i loro tour internazionali. Partiamo da quelli sotto data.


Venerdì 22 e sabato 23 febbraio, al Blue Note di Milano, in cartellone c'è Martha Reeves, una delle voci che, insieme alle Vandellas, con 'Dancing in the Street', 'Nowhere to Run' e 'Jimmi Mack'' ha contribuito a far nascere la leggenda della Motown.

Pete Doherty, il simbolo maledetto del nuovo rock punk britannico, sarà in Italia domani sabato 23 febbraio a Le Mirage di Monte San Savino (Arezzo).

I Crystal Castles, band canadese dedita all'elettronica e a concerti molto animati, saranno sabato 23 febbraio, all'Estragon di Bologna e domenica 24 all'Alcatraz di Milano.

Martedì' 26 febbraio sempre all'Alcatraz ci sono i Cannibal Corpse, band americana tra le prime a proporre il brutal death metal.

I Sud Sound System suonano oggi all'Auditorium Flog di Firenze e sabato 23 febbraio al Pin Up Music & Beer di Mosciano Sant'Angelo (TE).

Andando più in la nel tempo, vi avevo già indicato il grande ritorno ad aprile di Sinead O'Connor e quello di Sting a luglio.

Sempre a luglio il leggendario trio Crosby-Stills-Nash farà tappa in Italia. Il tour, partirà negli Usa nella tarda primavera, per poi spostarsi nel Regno Unito e in Europa. In Italia si esibiranno il 17 luglio a Brescia, in piazza della Loggia, il 19 all'Auditorium Parco della Musica di Roma e il 20 a Piazzola Sul Brenta (PD), nell'Anfiteatro Camerini. I tre artisti continuano una delle più lunghe ed influenti partnership creative della scena musicale.

Dopo 7 anni di assenza torna in Italia Marisa Monte, con un'unica data, il 16 aprile a Roma all'Auditorium Parco della Musica, per la rassegna It's wonderful. L'artista brasiliana si esibirà nello show 'Verdade, uma iluso' (La verita', un'illusione): un viaggio nel suo universo personale attraverso le canzoni del nuovo album 'O que voce' quer saber de verdade', pubblicato in Italia da Emi. Sul palco, oltre a Marisa, una band di 9 elementi scelti fra i migliori musicisti brasiliani. Con lei Carlos Trilha alle tastiere, Marcus Ribeiro al violoncello, Pupillo alla batteria, Dengue al basso, Lucio Mai e Dadi Carvalho alle chitarre, Pedro Mibielli e Glauco Fernandes al violino e Bernardo Fantini alla viola.

A due anni dal concerto sold-out di Ferrara, la band indie di culto The National torna in Italia per due date estive: a Roma, all'Auditorium Parco della Musica il 30 giugno ed a Milano, all'Ippodromo del Galoppo il 1 luglio. In quest'ultima tappa presenteranno alcune tracce inedite tratte dal prossimo album atteso nel 2013, il sesto della loro carriera e seguito di 'High Violet' (2010) che valse alla band le vette delle classifiche americane e britanniche e una nomination per i Brit Awards.

Unica data a Milano, a due anni di distanza per Bruno Mars. La giovane popstar americana, pluripremiato cantante, sarà al Mediolanum Forum di Assago il prossimo 26 ottobre. Dopo aver ottenuto un Grammy e venduto milioni di copie con l'album d'esordio del 2010, Bruno Mars porta in tour i brani del nuovo 'Unorthodox Jukebox', pubblicato lo scorso dicembre e già certificato disco d'oro e di platino in molti paesi. I biglietti per il concerto saranno disponibili in prevendita sul circuito TicketOne dall'1 marzo.