domenica 3 marzo 2013

Il Blue Note festeggia il suo decimo compleanno


Blue Note Milano festeggia domenica 17 marzo, il traguardo dei 10 anni di attività con un evento speciale a ingresso gratuito: Blue Note Milano 10th anniversary.

La serata sarà allietata dal concerto di Nick The Nighfly, accompagnato dal suo quintetto e da ospiti d’eccezione a sorpresa, per un doppio spettacolo (ore 21.00 ed ore 23.00). Per l’occasione anche un menu dedicato e cocktail inediti, per brindare tutti insieme. Per prenotare i posti (limitati) per la serata basta andare da lunedì 4 marzo sul sito www.bluenotemilano.com.


Il locale milanese è stata la prima sede europea dello storico jazz club di New York ed è stato inaugurato il 19 marzo 2003 con il concerto di Chick Corea, e da allora continua ad ospitare grandi artisti italiani e internazionali del panorama jazz e non solo, con una programmazione aperta alle contaminazioni musicali.

Da allora il Blue Note ha ospitato oltre 3.000 spettacoli, con più di 600.000 biglietti venduti in sei giorni di apertura a settimana da settembre a maggio.

Sul suo palco si sono succeduti alcuni tra i più grandi jazzisti del mondo, come Chick Corea, Stefano Bollani, Dee Dee Bridgewater, Billy Cobham, Paolo Fresu, Al Di Meola, Ahmad Jamal, Manhattan Transfer, Wynton Marsalis, Brad Mehldau, Marcus Miller, Enrico Rava, Joshua Redman, John Scofield, McCoy Tyner, Chucho Valdes e artisti italiani ed internazionali come The Blues Brothers, Eugenio Finardi, Pino Daniele, Malika Ayane, Incognito, Raphael Gualazzi, Maceo Parker, Antonella Ruggiero, Ornella Vanoni, The Angels in Harlem Gospel Choir e Level 42.

'Nei suoi primi, straordinari, dieci anni di vita, Blue Note Milano ha consolidato la propria posizione di leadership, a livello non solo nazionale, per la qualità costante dell'offerta ed il livello assoluto degli artisti che hanno calcato il palcoscenico di Via Borsieri – racconta Paolo Colucci, presidente di Blue Note Milano – Sono stati anni densi di lavoro e di soddisfazioni, per i quali il nostro ringraziamento affettuoso va a tutti quanti, artisti, pubblico, partner, collaboratori ed addetti ai lavori, hanno contribuito a fare del Blue Note Milano un punto di riferimento imprescindibile per gli appassionati di musica di qualità'.

Ma la musica continua con concerti di grandi nomi del panorama musicale internazionale, tra gli altri: il 6 e 7 marzo Kurt Elling, l'8 e 9 marzo Chick Corea & The Vigil, vincitore di diciannove Grammy, il 15 e 16 marzo Brad Mehldau & Mark Guiliana, il 3 e 4 aprile Steve Lukather, il 5 e 6 aprile Gino Paoli e Danilo Rea e il 16 e 17 aprile Brass Bang! con Paolo Fresu, Steve Bernstein, Gianluca Petrella e Marcus Rojas.

A maggio il Blue Note ospiterà il 3 e 4 maggio il ritorno di Tuck & Patti ed il 14 maggio il sassofonista Joshua Redman, mentre, in conclusione stagione potremo seguire il 15 e 16 maggio lo Swing della Legendary Count Basie Orchestra ed il 23, 24 e 25 maggio la reunion di 4 giganti della fusion: Mike Stern, Bill Evans, Tom Kennedy e Dave Weckl


Blue Note Milano
via Borsieri, 37 - Milano
www.bluenotemilano.com
facebook.com/bluenotemilano
twitter.com/Bluenotemilano 
www.youtube.com/bluenotemilano