mercoledì 20 marzo 2013

Torta salata con coste e fontina


 
Oggi volevo condividere con voi la ricetta di un'ottimo torta salata. Per la base potete utilizzare sia la pasta sfoglia che quella brisèe.

Il ripieno prevede l'utilizzo delle bietole da coste, comunemente chiamate 'coste',  una verdura diffusa soprattutto in Puglia e nel Sud
Italia, particolarmente ricca di provitamina A e beta - carotene, vitamina essenziale per la pelle, per i tessuti e per la vista. Apporta inoltre all’organismo buone quantità di magnesio e ferro.

La ricetta prevede l'utilizzo di tutte le coste, sia delle foglie che della parte centrale. La cottura tradizionale di questa verdura è lessandole o cuocendole al vapore. Io però preferisco cuocerle direttamente in padella, richiede più tempo, ma così mantengono maggiormente le proprietà nutritive. 


Per legare le verdure o scelto la fontina, ma può essere sostituito con un altro formaggio simile. Importante è che si fonda e che abbia un sapore deciso. Non mi resta che augurarvi... Buon appetito

Ingredienti:

• Pasta sfoglia rotonda (1 rotolo)
• Coste (1 cespo)
• Fontina (400 g)
• Pecorino grattugiato (4 cucc.)
• Aglio (1 spicchio)
• Peperoncino (1 cucc.no)
• Olio Extravergine (2 cucc.)
• Sale

Preparazione:

- Stendere la pasta in una tortiera foderata con carta da forno
- Bucherellate il fondo con una forchetta
- Mettere sopra la pasta un foglio di carta da forno ed all'interno fagioli secchi (o altri legumi secchi)
- Cuocere per 10' a 180°
- Nel frattempo tagliare a metà il cespo di costa, tagliare grossolanamente le foglie delle coste ed in pezzi molto più piccoli la parte bianca
- Lavare accuratamente la verdura
- Scaldare in una padella l'olio con lo spicchio d'aglio
- Quando l'olio è caldo togliere l'aglio ed unire le coste
- Salare ed unire un trito di semi di peperoncino 
- Intanto pulire e tagliare a quadretti la fontina
- Quando le coste sono quasi cotte, unire i formaggi (la fontina e due cucchiai di pecorino) e far sciogliere facendo assorbire bene tutto il liquido
- Sfornare la torta, togliere la carta da forno ed i fagioli
- Mettere sul fondo della torta un cucchiaio di pecorino, riempire con le coste facendo attenzione che non ci sia liquido di cottura, e terminare con un altro cucchiaio di pecorino
- Mettere in forno per 15' a 200°