lunedì 15 aprile 2013

Le tendenze moda per la primavera estate 2013


Finalmente la primavera sembra essersi decisa ad arrivare. Le temperature cominciano, seppur leggermente, a salire e con esse la voglia di cambiare abbigliamento.

Ed è a questo punto che guarderemo nel nostro armadio cercando di capire quali capi sono gli ever green che potremo riutilizzare anche per questa stagione e che cosa invece manca al nostro guardaroba.


Perché anche in tempi di crisi, in po' di shopping aiuta a risollevare l'umore. Vorrà dire che, se quest'anno non ci potremo permettere il capo firmato, ripiegheremo su una delle proposte che offrono le catene low cost come Zara, Mango o H&M.

Vediamo quindi insieme quali saranno le tendenze che caratterizzeranno questa primavera estate.


BLACK & WHITE - QUADRI E RIGHE
È il revival della Op Art. Quadri e righe spesso in versione macro. Forme essenziali che sottolineano il disegno . Una moda che dal passato si trasferisce senza sforzo ai giorni nostri con un'attitudine pop e ottimista, ma senza compromessi (Louis Vuitton, Marc Jacobs, Scervino, Sportmax, Costum National, Balmain, Kors, Moschino)

A COLORI
Dal black and white ai colori vivi, accesi. Arcobaleno con tutti i toni del rosso, dall'azalea fino all'arancio e poi il blu Klein, il viola, il giallo ed il verde..... (Versace, Gucci, Alexander McQueen, Elie Saab, AlbertavFerretti, Ermanno Scervino, Enrico Coveri)


IL COLORE RIFLESSO
Sempre di colori parliamo, ma nuance fredde su silhouette fluide o costruite. Effetto mercurio rovesciato su gonne e top. Le  tinte forti sono rinnovate da bagliori ferrosi, lucente scintillante la moda gioca con il metallo fuso (Burberry, Alberta Ferretti, Ferragamo, Fay, Alexander Wang)


MACRO VOLANT
La ruche di una volta diventa volumetrica spirale. Onda rigida di una silhouette minimale e scolpita. Vezzoso contrappunto di una moderna rigidità formale (Gucci, Givenchy, Balemciaga, Chloé)

PIZZO
Tradizionale in chiave contemporanea. La lavorazione al laser crea fiori e trafori preziosi come gioielli (Valentino, Roberto Cavalli, Sportmax, Gucci)

VERSO ORIENTE
È una leggera brezza dal Far anast. Che porta stampe e costumi di altre culture. Un allure vagamente etnica, ma anche il gusto per una raffinata essenzialità di forme e colori. Dragoni origami maniche a kimono si sposano ad una silhouette metropolitana. La moda non rinuncia a nessuna meta. L'ispirazione viene anche da India e Messico.  (Aquilani Raimondi, Müller, Ferrè, Prada, Pucci, N.21)


SAFARI AFRO
Un viaggio nella moda, dalle dune del Sahara a un idealizzato campo d'addestramento tocchi militari e sete khaki nuance neutre su cui costruire un'eleganza urban. (Emporio Armani, YSL, Salvatore Ferragamo)


BON TON CASTA DIVA
Sobrio, da bambina per bene o severo da novizia. È il momento di giocare la carta dell'innocenza.
Colori impalpabili tra il bianco e il cipria. O netti come il nero assoluto. Forme pulite volumi che guardano alla couture. E alla contemporaneità (Valentino, Marco de Vincenzo, Miu Miu)

RAGAZZE YE YE
Lunghezze molto sopra il ginocchio colori pop o bianchi accecanti vernici e giochi optical. Sfilano le favolose 'ragazze del Piper' e la spensieratezza di quegli anni (Moschino, Gucci, Normaluisa)

STILE SPORT
Un allure atletica conquista la passerella tessuti tecnici forme e dettagli rubati al fitness e agonismo, seducono anche le più instancabili fashioniste che prendono in prestito traforati neoprene e nylon per osarli in città (Biagiotti, Tommy Hilfinger, Trussardi, Normaluisa, Iceberg )

SOLO PELLE
Stampata, lucidata, nappata, sempre metropolitana: dal cappottino al tailleur con bermuda, in tonalità accese o naturali (Trussardi, Salvatore Ferragamo, Hermes, Miu Miu, DNKY, Marni, Belstaff)

SEXY DECOR
Accessoriate borchiate strette in corpetti o micro shorts fasciate di pelle. Le amazzoni del glamour estremo tornano a cavalcare le passerelle con piglio altero e sensuale. Incuranti del peso di catene e maxi applicazioni (Ken Scott, Micael Kors, DSquared, Philipp Plein)

TRASPARENZE ESSENZIALI
Trafori inserti impalpabili dettagli che rivelano il corpo senza malizia e disegnano un'elegante silhouette . Un gioco di luce e d'ombra . Dove vince la monocromia. (Beckham, Gucci )

SI SMOKING
La giacca da sera maschile ormai fa parte del guardaroba di lei vive un nuovo boom. Lunga o corta micro o over, tradizionale o totalmente rivisitata. Eletta 'capo di stagione' impossibile rinunciare (Versace, Just Cavalli, Krizia)