martedì 28 maggio 2013

Bottega Veneta lancia un’opportunità per i talenti dell’arte e del design


Bottega Veneta (Gruppo Kering) presenta la seconda edizione del concorso fotografico ‘New Exposure’, il cui scopo è ricercare nuovi talenti della fotografia nel campo della moda, dell’arte e del design.
Per partecipare basta sottoporre le proprie proposte ad un giuria di esperti che valuterà i lavori entro fine luglio, decretando i finalisti. Questi dovranno eseguire un ultimo progetto, che gli verrà assegnato, da realizzare entro la fine estate.  
La giuria è composta da personalità di spicco, ognuna per il campo che gli compete e comprende:  Tomas Maier, direttore creativo di Bottega Veneta, Ivan Shaw, direttore della fotografia di Vogue; Linda Evangelista top model;  Carlyne Cerf de Dudzeele editor di moda e stylist; Collier Schorr e Craig McDean celebrissimi fotografi; Pat McGrath make-up artist e Andrew Bolton curatore del Costume Institute presso il Metropolitan Museum of Art.
La decisione di sponsorizzare l’iniziativa – precisa l’ufficio stampa del brandè in linea con il costante impegno di Bottega Veneta a supporto delle attività artistiche delle future generazioni, attraverso la promozione delle loro doti creative affinché possano svilupparsi e crescere’.
Durante la cerimonia conclusiva del concorso, che si terrà durante la settimana della moda di New York a settembre, verrà annunciato il vincitore che si aggiudicherà 10.000 dollari, un anno di mentoring presso Art+Commerce e presso Vogue con Ivan Shaw e l’opportunità di realizzare un progetto per Bottega Veneta.