martedì 21 maggio 2013

È in pieno svolgimento la Milano Food Week



Milano Food Week è in pieno svolgimento a Milano ed il capoluogo lombardo si è popolato di appassionati della gastronomia che passano da un appuntamento all'altro senza mai stancarsi.

Giunta alla quinta edizione, la manifestazione è nata grazie alla community dei Milano Food Lovers, che si raduna attorno al gruppo Food Tank, promotore della
manifestazione, e di cui fanno parte esperti di marketing, organizzatori di eventi, collettivi artistici che interpretano il cibo attraverso il design, guerrilla marketer pronti a dar vita a flash mob, grandi chef stellati e giovani promettenti, blogger, giornalisti.

Nove giorni all’insegna del food entertainment, che termineranno il 25 maggio. L'apertura, avvenuta il 17 maggio, è coincisa con il Food Revolution Day, la giornata mondiale promossa dallo chef inglese Jamie Oliver in onore della cultura alimentare, occasione per unirsi tutti insieme nel nome di una miglior educazione alimentare.

Tra gli workshop di pasticceria, cene con musica, dibattiti sull'arte dell’alimentazione, e molto altro.

Per aderire alla community e partecipare a tutti gli eventi basta compilare un’iscrizione gratuita online, ritirare la tessera presso l’infopoint di San Babila e cominciare ad usufruire di tutte le facilitazioni ideate non solo per la manifestazione, ma tutto l’anno.

Tra le novità di questa edizione, la Public Kitchen, spazio aperto alla dimostrazione pratica dell’abilità ai fornelli. Decine di negozi, boutique, spazi pubblici, saranno palcoscenico di eventi dedicati alla cucina, show cooking, incontri, discussioni, design.

Ampio spazio sarà dedicato alla connessione tra food e fashion.

Il giorno dell'inaugurazione si sono tenuti due eventi. Il primo ‘La cucina è moda... e la moda in cucina?’ all'interno del prestigioso showroom di Brian & Barry durante il quale lo chef Roberto Valbuzzi ha creato il nesso tra cucina e moda, affrontando tematiche contemporanee in modo giovanile e frizzante.

Il secondo è stato ‘L’eleganza del cibo.. It’s aperitivo’, un appuntamento serale dedicato agli chef e ai gourmant, per gustare un aperitivo insieme ad un’accurata selezione di prodotti alimentari.

Sempre sul fronte Idea food e fashion, un appuntamento originale è quello che si è svolto domenica 19, ovvero il Garden Brunch a 6 zampe, dedicato ai food lovers accompagnati dai loro cani: ‘Cucinare e mangiare a 6 zampe si può’, presentato da Dogfather "original ideas for dogs & people".

La passione del momento è quella per il cake design, ed ecco allora un evento di live kitchen dedicato al Modelling con ‘Silovoglio’ una filosofia pensata da donne per le donne: cake designers insegneranno come decorare le torte secondo le ultime tendenze.

Sarebbe impossibile parlare di tutti gli appuntamenti di questi giorni o citare i più di 250 tra ristoranti e locali, divisi in 11 percorsi tematici, che propongono tutti i giorni promozioni e menù speciali. Andare quindi sul sito della manifestazione www.milanofoodweek.it dove troverete tutti gli appuntamenti divisi per giornate e tutte le promozioni.