mercoledì 12 giugno 2013

Kristin Davis testimonial del progetto 'Women's Circle For Chance'



Le attrici interpreti della serie americana Sex and the City, tendono sempre più ad identificarsi con i loro personaggi.

Così se Sarah Jessica Parker nel ruolo di Carrie, aveva una dipendenza dalle scarpe ed oggi è pronta per il lancio della sua prima linea di calzature, Kristin Davis, la dolce Charlotte, che aveva una predisposizione per la famiglia e
soprattutto per i bimbi, si è trasformata nella testimonial ideale del progetto 'Women's Circle For Chance'

L'iniziativa nasce dalla partnership tra Oxfam, una delle più grandi ong al mondo di cui la Davis è ambasciatrice globale, e Coin e prevede numerose iniziative nel corso del prossimo anno, per raccogliere fondi a sostegno di donne e bambini in povertà. 

'Le donne sono da sempre il motore del cambiamento' ha sottolineato Kristin Davis a Milano, in occasione del lancio del progetto 'Sostenere una donna, rafforzare la sua autonomia e le sue competenze, significa aiutare la sua famiglia e la sua comunità ad uscire dalla povertà. Grazie ad Oxfam, che mette al centro del proprio lavoro le donne, milioni di esse stanno conquistando il potere di indirizzare la propria vita.

Tra  le iniziative prevista dalla partnership troviamo un contest online che invita il pubblico a inviare, entro il 21 luglio, testi e foto che raccontino vite di donne che fanno la differenza, e che premierà il vincitore con un viaggio di quattro giorni in Bosnia Erzegovina a fianco di un testimonial di Oxfam.