lunedì 29 luglio 2013

Trote al pompelmo





Il pesce si accosta bene agli agrumi e la trota si accosta ancor meglio al pompelmo. È nata così questa ricetta, la cui caratteristica è, come per tutte le ricette che vi propongo la semplicità e la qualità degli ingredienti che devono sempre essere freschissimi e possibilmente a km0.



Ingredienti per due persone:

• Trota (2)
• Pompelmo rosa (1)
• Olio extravergine (4 cucc.)
• Rosmarino (2 rametti)
• Timo (2 rametti)
• Salvia (10 foglie)
• Pepe nero
• Vino bianco (1 bicchiere)


Preparazione:

- Far pulire le trote dal pescivendolo o farlo a casa incidendole sul dorso dalla pinna alla testa e togliendo le interiora. Tenere il pesce in mano tramite un foglio di carta da cucina per evitare che scivoli
- Lavare bene le trote sotto l'acqua corrente
- Mettere all'interno di ognuna delle trote un po' di sale, un rametto di timo, uno di rosmarino e qualche foglia di salvia
- In una pirofila mettere sul fondo un giro d'olio
- Mettere nella pirofila le trote, salare e pepare e terminare con il vino bianco
- Mettere in forno caldo a 200* per 20' poi togliere, aggiungere il succo del pompelmo e proseguire la cottura per altri 10'
- Mettere il pesce nel piatto con accanto un'insalata di rucola ed olive taggiasche
- Il sugo del pesce si può servire sopra il pesce, una volta pulito