sabato 17 agosto 2013

Ben ritrovati. Pronti per il rientro?




Passato ferragosto… è il momento di guardare avanti! Per me è così. Il Ferragosto è un po’ il mio capodanno, sancisce la fine delle vacanze e mi fa venir voglia di fare progetti per la nuova stagione.

Il massimo del lusso negli ultimi tempi poi, è non dover usare la parola vacanza. Partire o rilassarsi quando se ne sente il bisogno, non necessariamente ad agosto, dicembre o per le feste canoniche.

Ed è per questo che anch'io quest'anno, mi sto concedendo brevi periodi di relax, piuttosto che un unico fase. Così, dopo una settimana che mi ha portato in giro per la regione dello Champagne e della Normandia a marzo, ho fatto seguire una fuga in Puglia a maggio ed un'altra in Sicilia, durante la quale ho approfittato per seguire il Festival di Taormina, a giugno.

All'inizio di luglio ho optato per il divertimento della riviera romagnola a Milano Marittima, mentre, le due settimane a cavallo tra luglio ed agosto, le ho trascorse in un casolare tra le colline marchigiane, divisa tra il silenzio della campagna, il mare velocemente raggiungibile e le mille sagre enogastronomiche che caratterizzano il territorio.

Ho scelto insomma di vivere slow. Se infatti durante tutto l'anno mi piace essere dinamica ed efficace, quando sono in vacanza amo il relax ed il vivere lento. Sarà un piacere condividere con voi queste mie piccole avventure, con indicazioni di itinerari dove trascorrere periodi piacevoli e segnalazioni dei prodotti enogastronomici scoperti sui relativi territori.

Le novità della nuova stagione sono tante. Il tempo di rientrare e pensare come conservare i benefici del riposo e la tintarella tanto faticosamente ottenuta, indossare gli ultimi abiti estivi e ci si ritrova catapultati nell’inizio dell’autunno. 

I negozi mostrano già nelle loro vetrine le tendenze per il prossimo autunno inverno, qundi nei prossimi giorni sarà il caso di capire quali saranno i must per la stagione fredda. E poi sempre rimanendo in tema di moda, a settembre inizia il girone delle sfilate nelle più importanti capitali della moda: New York (5-12), Londra (13-17). Milano (18-23) e Parigi (24-2 ottobre).

Il primo appuntamento della nuova stagione, che attira però la mia attenzione al rientro dalle vacanze è il Festival del Cinema di Venezia. Uno dei più antichi festival cinematografici del mondo, un evento amato, sia dal punto di vista prettamente cinematografico, sia dal punto di visto mondano, essendo una vetrina a livello internazionale a cui tutti ambiscono essere presenti.

Quindi gli argomenti di cui parlare nei prossimi giorni non mancano. Scusandomi per essermi assentata per un po’, vi rinnovo l’appuntamento su ‘My note Style’ per condividere insieme tutto ciò che amiamo.