domenica 15 settembre 2013

Al Macef emergono i trend per i gioielli dell'inverno.





Dal Macef sono emersi i gioielli che faranno tendenza nel prossimo inverno. Gli artigiani e le aziende che hanno partecipano alla manifestazione e sono stati premiati come Best of Bijoux hanno proposto una fusione di stili, di epoche diverse che celebrano l'allure del passato con colori In primo piano e la cura dei dettagli. 

Un'altra tendenza emersa e stata quella di abbinare materiali molto distanti tra loro e farli convivere in armonia, come nel caso della carta di spartito con il plexiglass dei bracciali.

Si tratta di creazioni nelle quali il passato conquista il presente e lo carica di eleganza onirica, altre nelle quali si evoca la rinascita delle culture e delle epoche con l'impiego di materiali di pregio come le stoffe recuperate dagli antichi kimono o le sete di San Leucio, oppure gioielli nei quali si estrapolano i soggetti dai loro contesti per farli migrare ironicamente in situazioni estremamente differenti.

I vincitori di Best of Bijoux per l'inverno 2013-2014 sono stati Michelangelo per la categoria illusioni ottiche, 'Forme e Spazio' per la categoria Chaos to Couture, Lebole per la categoria Ri-nascita (di Venere) e Mary Frances per la categoria Fuori Luogo dedicata all'accessorio moda.

Si sono aggiudicati invece il concorso, organizzato da Macef e Preziosa Magazine, dieci artigiani selezionati per ognuna delle quattro categorie tra tutti gli espositori di Bijoux, cercando prodotti che si distinguessero per innovazione e creatività, da una giuria composta da giornalisti esperti del settore.

A premiare le aziende vincitrici ci ha pensato Carla Gozzi, coach stylist e volto noto della televisione.