martedì 5 novembre 2013

Crema di carciofi




Oggi ci si depura! Adoro in questa stagione farmi delle zuppe, sono semplicissime da fare, salutari, e come le cucino io, anche dietetiche. Questa volta la scelta è ricaduta sulla crema di carciofi, che sono ricchi di vitamine, soprattutto B e C, fibre, fosforo, potassio e calcio. Sono quindi disintossicanti ed hanno un basso contenuto calorico. Cosa desiderare di più ? Se non li trovate freschi, usate pure quelli surgelati.


Ingredienti:

• Cuori di carciofi (450 g)
• Patate a pasta gialla (2)
• Brodo preparato biologico (2 cucc.ni)
• Polpa di pomodoro (2 cucc.)
• Aglio (1 spicchio)
• Timo secco (1 cucc.)
• Vino bianco (1/2 bicchiere)
• Olio extravergine d'oliva (1 cucc.)
• Peperoncino (1 cucc.)
• Sale (q.b.)
  

Preparazione:

- Mettere nella pentola a pressione un cucchiaio d'olio e lo spicchio d'aglio e scaldare
- Pulire i carciofi, togliendo le punte, la paglia nel cuore e le foglie esterne più dure, se usate quelli surgelati metteteli nella pentola senza scongelarli
- Metteteli in pentola e fate insaporire per qualche minuto
- Unire il vino bianco, alzare la fiamma e far evaporare l'alcol
- Intanto sbucciare e tagliare a quadretti le patate 
- Mettere le patate in pentola con i carciofi, unire il peperoncino, il timo ed il pomodoro e cuocere qualche minuto
- Togliere l'aglio e aggiungere 500ml di brodo vedetale (o 500ml di acqua e del preparato per brodo biologico, evitate il dado però)
- Se vi piace un po' più liquida aumentate il brodo
- Chiudete la pentola e dal fischio cuocere per 15'. Spegnete e lasciate riposare chiusa ancora qualche minuto poi frullare tutto con un mixer ad immersione
- Regolate di sale e servite con fettine di pane di segale e pomodorini sott'olio

Nessun commento: