domenica 24 novembre 2013

Zuppa rustica di orzo e speck





Domenica, pranzo con amici, e quindi alla sera meglio stare leggeri. Cosa c'è di meglio di una buona zuppa, soprattutto con le temperature che cominciano a calare? Stasera la scelta è ricaduta sulla zuppa rustica con orzo e speck, un piatto completo, caldo caldo, per scaldarci nelle sere invernali.



Ingredienti:

Orzo perlato (200 gr.)​
Speck (100 gr.)
Burro (40 g.)​
Olio (1 cucch.)
Sedano (2 coste)
Patata (1)​
Cipolla (1)
Carota (1)​
Aglio (1 spicchio)
Preparato per brodo biologico (1 cucch.ino)
Prezzemolo tritato (1 cucchiaio)


Preparazione:

-Lavate e pulite le coste di sedano e la carota e sbucciate la patata
-Riducete tutto a cubetti
-Spellate la cipolla e tritatela finemente
-In una pentola scaldate 1 cucchiaio di olio ed il burro
-Unite le verdure e rosolate per circa 10 minuti mescolando
-Quando le verdure saranno leggermente dorate, aggiungete lo speck tagliato a striscioline e l’orzo perlato. 
-Fate tostare per qualche istante.
-Nel frattempo portate a bollore 1/2 litro di acqua fredda e fate sciogliere due cucchiaini di preparato per brodo biologico.
-Versate il brodo ottenuto nella casseruola e proseguite la cottura per altri 40 minuti circa, tenendo la fiamma bassa e mescolando spesso.
-A cottura quasi ultimata, regolate di sale e di pepe.
-Spolverizzate con il prezzemolo tritato poco prima di servire, mescolate nuovamente e lasciate riposare per qualche istante.
-Servite la zuppa in tavola ben calda.



1 commento:

Erica Di Paolo ha detto...

Mi piace un sacco questo piatto!!!!!!!! L'ozo, accanto allo speck, mmmmmmmmhh, dolcezza e sapidità. Bravissima!