venerdì 7 febbraio 2014

Identità Golose 2014, una gustosa intelligenza




Mancano ormai pochi giorni a Identità Milano 2014, l'evento enogastronomico organizzato da Identità Golose conosciuto da chiunque segua, a livello professionale o per passione, il settore del food.

Il congresso è relativamente giovane, quest'anno si festeggia il 10.o anniversario, ma è già considerato uno degli appuntamenti imperdibili, grazie all'alta qualità degli argomenti trattati e ai nomi celebri presenti.

Tra gli chef italiani famosi presenti al congresso spiccano Massimo Bottura, Carlo Cracco, Heinz Beck, Nadia Santini, Davide Scabin, Niko Romito, Davide Oldani, Moreno Cedroni, Massimiliano e Raffaele Alajmo, Mauro Uliassi e tanti altri. 

Accanto ad essi anche altrettanti giovani talenti che per la prima volta saranno al fianco dei più grandi professionisti della cucina, della pasticceria e della sala. 

Il tema dell'edizione di quest'anno sarà 'Una gustosa intelligenza', quella che utilizza lo chef capace di creare un piatto partendo dalle materie prime più tradizionali, quelle che parlano del territorio, e trasformarle con tecniche che ne esaltano il sapore ed il profumo.

È lo stesso ideatore del convegno, Paolo Marchi, a spiegare che, mai come ora, in questo periodo di profonda crisi economica, serve essere intelligenti e salvaguardare memorie e sapori, innovare con nuove combinazioni, alleggerire grassi ed esaltare le materie prime.

Questa manifestazione rappresenta un'importante tappa di avvicinamento all'Expo 2015, il cui tema è Nutrire il Pianeta. Saranno tre giorni di incontri, lezioni, scambi di idee che ruoteranno intorno al magico mondo del food.

Il programma di Identità Golose 2014 è fitto di interventi e showcooking e ci sarà da destreggiarsi tra le tre sale, tra ingredienti, star chef e libri, scegliendo tra Identità Naturali, Identità di Sala, Identità di Pane, di Pasta, di Pizza, di Acqua, di Birra o ancora Identità Libri.

Molti i nomi anche a livello internazionale, come lo spagnolo Quique Dacosta, il parigino Jean Francois Piège, gli statunitensi Jeremy Bearman e Kristy Del Coro e i migliori chef thailandesi, paese ospite di questa edizione di Identità Golose, che presenteranno il mondo culinario del loro paese, nella mattina dell'11 febbraio.

Martedì sarà anche la giornata dedicata ai libri di cucina con le ultime uscite in libreria ed i loro autori, tra questi incontreremo Antonino Cannavacciuolo (In Cucina Comando Io), Gianluca Biscalchin (Pret-à-Gourmet), Roberta Schira (Mangiato Bene? Le 7 regole per riconoscere la buona cucina), Cristina Bowerman (Sono Donna e sono Chef), Oscar Farinetti (Storie di Coraggio).

Gli sponsor dell'evento avranno un ruolo attivo durante queste giornate. Grana Padano presenterà Taglio Sartoriale new generation: 6 chef emergenti provenienti da Russia, Giappone (2), Germania, Francia e USA si sfideranno in uno show cooking per decretare il testimonial del Consorzio a Identità New York e farsi portavoce con Grana Padano del Made in Italy nel mondo.

Pasta Felicetti avrà al suo servizio uno dei più grandi chef, Davide Scabin, che presenterà domenica 9 la sua Pasta Nuda per monograno Felicetti.

Davide Oldani invece si affianca a Riso di Pasta, e con l’azienda vercellese darà  vita a quattro ricette inedite a base di Riso di Pasta, l’unica pasta prodotta con 100% riso parboiled. Allo stand inoltre, sarà possibile conoscere la nuova Linea Riso di Pasta BIO.

E domani partirà Food&Wine,Festival, lo spin off di Identità Golose organizzato in collaborazione col Merano Wine Festival. Fino a lunedì 10, si potranno assaggiare piatti e vini d'autore, 24 tra cuochi, pasticceri e pizzaioli per tre giorni di degustazioni, show cocking e lezioni di cucina.



9 - 11 febbraio 2014
Identità Milano 2014
Mi.Co - Milano Congressi 
Via Gattamelata, Milano
Per vedere il programma clicca qui









Nessun commento: