mercoledì 31 dicembre 2014

Per Capodanno vince la cena in casa e il menù della tradizione






In tempo di crisi e di ritrovata voglia di convivialità, la tavola di Capodanno si apparecchia sempre più tra le mura domestiche e meno tra i ristoranti.

Sembra infatti che saranno quasi due italiani su tre che festeggeranno a casa propria o da amici questo 2015. Solo il 9% si recherà ai ristoranti, secondo un sondaggio Coldiretti-Ixè.

Il menu di San Silvestro vedrà trionfare piatti della tradizione e della cucina povera, che peraltro ben si abbinano alla necessità di contenere il budget di spesa, orientato su una media di 76 euro a famiglia. 

mercoledì 24 dicembre 2014

Risotto di zucca e tartufo nero del Baldo mantecato all'Olio Garda Dop





Un'idea per un piatto del menù di Natale o comunque per un pranzo importante? Ce la fornisce Alessandro Salandini, chef dell'Hotel Caesius di Bardolino.

Le sue ricette sono semplici, ma di sicuro effetto. La sua arma vincente, prodotti di prima qualità e piatti leggeri.

Provatela e non rimarrete delusi.

giovedì 18 dicembre 2014

Crema di ceci con budino all'olio Garda Dop





Una ricetta d'autore questa crema di ceci, arricchita con budino all'olio del Garda Dop. Semplice da realizzare, si basa sulla qualità della materia prima, ad iniziare dall'ottimo olio, la cui caratteristica è la dolcezza al primo impatto, a cui fa seguito un'acidità delicata.

La ricetta potete farla facilmente a casa, magari la sera di Natale, visto che è un piatto leggero, ideale dopo le abbuffate del pranzo, oppure gustarvela al ristorante dell'Hotel Caesius.

L'autore è infatti Alessandro Salandini, chef del ristorante dell'hotel di Bardolino, che cucina utilizzando sempre olio Garda Dop, in modo particolare, quello dell'azienda Turri. A presto con un'altra ricetta dello chef. 

mercoledì 17 dicembre 2014

A Vicenza nasce il primo Museo del Gioiello in Italia



Inaugurazione ufficiale a Vicenza del Museo del Gioiello, il primo in Italia, uno dei pochi al mondo dedicato al settore, che aprirà al pubblico il 24 dicembre. 

Ospitato all’interno della Basilica Palladiana, edificio del XVI secolo e patrimonio mondiale dell’UNESCO dal 1994, il museo è completamente dedicato all’arte orafa, su una superficie di 410 metri quadrati.

9 le sale espositive dove sono esposti circa 400 pezzi che illustrano la storia dei gioielli nel tempo e nelle culture. All'interno si sviluppa un percorso didattico e culturale in due spazi, nel bookshop, all’ingresso, che raccoglie testi nazionali e internazionali sul gioiello, e nella sala delle esposizioni temporanee, in cui sono previste mostre dedicate ai preziosi della gioielleria.

domenica 14 dicembre 2014

Ecco come sarà il Natale enogastronomico 2014




Sembra finita l'era delle grandi abbuffate di fine anno. Anche a Natale gli italiani vogliono restare in forma, forse anche complici la crisi e la cultura emergente, che mette al bando gli sprechi a tavola. 

Secondo l'81% degli esperti food & wine infatti, durante le festività gli italiani abbandoneranno succulenti banchetti, contraddistinti da piatti grassi e conditi a dismisura, sostituendoli con pietanze più leggere, frutto di ricette appartenenti alla tradizione culinaria del Belpaese, ma rivisitate in versione light. 

Uno studio promosso dal Polli Cooking Lab, l'Osservatorio sulle tendenze alimentari dell'omonima azienda toscana, attraverso un monitoraggio online sui principali social network, blog, forum e community tra nutrizionisti, chef stellati e food blogger, ha rilevato che, quello del 2014, sarà il primo "Light Christmas".