lunedì 26 marzo 2018

Essenziale o di design. Come sarà il vostro Uovo di Pasqua?






Pasqua si avvicina e con essa la solita diatriba dei golosi che si dividono tra uova di cioccolata o colomba. Non dimentichiamo che la Pasqua è una festività cristiana ed anche i suoi dolci hanno una forte connotazione religiosa. 

Le uova sono simbolo di vita e rinascita, solide quanto il Santo Sepolcro, racchiudono al proprio interno una vita pronta a sbocciare, con un chiaro riferimento alla resurrezione, per questo in origine venivano colorate di rosso, a ricordare il sangue di Cristo 

Le colombe, sono invece il simbolo per eccellenza di pace e chiaro riferimento al santo, Colombano, che rifiutò le squisite libagioni di Teodolinda perché in periodo di Quaresima. 

giovedì 22 marzo 2018

Orticola 2018. Fiori e piante coloreranno Milano per tre giorni insieme ad installazioni permanenti




Con il tema 'Al piacer mio' torna a Milano, dall'11 al 13 maggio, 'Orticola', la rassegna dedicata al vivaismo di ricerca nazionale e internazionale. 

Questa manifestazione è un po’ la Chelsea Flower Show italiana, un evento imperdibile, giunto alla XXIII edizione, divenuto nel tempo sempre più, fresca e raffinata mostra mercato di fiori e piante

Organizzata da Orticola di Lombardia, associazione senza scopo di lucro nata nel 1865, la fiera ha molti pregi: diffonde conoscenza botanica e coscienza ecologica, devolve i propri proventi al verde pubblico della città, promuove la ricerca dei migliori florovivaisti, lancia i produttori più giovani incrementando ogni anno la loro presenza. 

mercoledì 21 marzo 2018

A settembre tornano a Milano i Green Carpet Fashion Awards





Dopo il debutto dello scorso anno, tornano i Green Carpet Fashion Awards, gli Oscar della moda sostenibile. L'appuntamento è per il 23 settembre, in occasione della Fashion Week donna, al Teatro alla Scala di Milano. 

Si tratta di un appuntamento dalla vocazione internazionale, confermato anche per la prossima Milano Fashion Week, il che significa essere riusciti a porre al centro dell’agenda di tutto il comparto moda, dalla creazione alla produzione, le tematiche della sostenibilità e dell’attenzione all’ambiente. 

Il Green Carpet Fashion Awards Italia rientra in una più ampia strategia di promozione del saper fare italiano che proseguirà nelle prossime edizioni della fashion week per fare di Milano il palcoscenico del Made in Italy. 

lunedì 19 marzo 2018

Auguri Gualtiero Marchesi! Lo chef viene ricordato con un film ed una serata speciale




Gualtiero Marchesi è sempre stato un rivoluzionario, sia in cucina che nella vita, e quando propose per la prima volta di aprire una Fondazione che portasse il suo nome e seguisse le sue idee, la reazione di chi gli stava acconto fu di stupore, perché farlo in vita non avrebbe portato fortuna. 

Il Maestro però non ascoltò quelle voci e così nel 2010 nacque la Fondazione Gualtiero Marchesi, con il compito di trasmettere un patrimonio di esperienze professionali e di promuovere una cucina italiana innovativa. 

La Fondazione oggi è presieduta da Alberto Capatti e, per ricordare quello che sarebbe stato l’88.o compleanno dello chef, il 19 marzo ha deciso di ‘festeggiare’ con una serata speciale, patrocinata dai Ministeri dell'Agricoltura, del Turismo e degli Affari esteri. 

venerdì 16 marzo 2018

I Dolci Namura, pasticceria biologica ideale anche per i vegani





Quando si dice I Dolci Namura, si parla di una pasticceria naturale che produce e vende biscotti, torte, brioches, pasticcini e tutto ciò che appartiene al goloso mondo dei dolci, con alcune incursioni anche nel salato, esclusivamente in versione biologica e in alcuni casi anche vegana. 

La pasticceria nasce nel 2010, ma ha alle spalle un’esperienza che si tramanda. I fratelli Andrea e Daniele Torresani infatti, dopo aver carpito i segreti di papà Vittorio, ottimo pasticcere, hanno rilevato questo negozio e si sono premurati di rispettarne l’orientamento filosofico, che mette sempre al primo posto il benessere delle persone

Dietro ad ogni prodotto c’è una cura maniacale per la ricerca della materia prima: per la lievitazione viene utilizzato lievito madre fresco che richiede lunghe lievitazioni, le farine sono quelle biologiche e non raffinate di Petra, ricche di fibra, per creare prodotti più sani e digeribili, e in generale hanno selezionato negli anni, solo i migliori produttori di materie prime, recandosi nei luoghi di produzione per verificare strutture, modalità di lavorazione e provenienze. 

giovedì 8 marzo 2018

Il pomodoro è buono e fa bene, parola dello chef Gennaro Esposito




Gustoso, sano, semplice da preparare: il sugo di pomodoro! E' un classico della dieta mediterranea, leggero e poco calorico, ricco di vitamina, poco costoso e prezioso per la nostra salute. 

Gennaro Esposito, chef stellato patron del ristorante Torre del Saracino di Vico Equestre, ci svela il segreto per realizzare alla perfezione un piatto apparentemente semplice come lo spaghetto al pomodoro. 

Partiamo dal sugo. Mettete in una padella dell’olio extravergine d’oliva, scaldatelo con dell’aglio biondo, che successivamente toglierete, aggiungete i pomodori e cuocete per 2-3 minuti a fuoco medio e costante, facendo attenzione a non farli bruciare. Girate di tanto in tanto. 

martedì 6 marzo 2018

Novità dalle aziende presenti a Identità Golose





Si è chiusa l'edizione 2018 di Identità Golose, il cui tema è stato il Fattore Umano, che ha un ruolo chiave nella costruzione di una filosofia non solo di cucina, ma anche di approccio al mondo gastronomico in toto. 

Sul palco si sono susseguiti i grandi nomi della gastronomia italiana e internazionale Davide Oldani, Ana Roš, i fratelli Alajmo, Enrico Bartolini, Moreno Cedroni, Niko Romito, Carlo Cracco, Massimo Bottura, Enrico Crippa, Matìas Perdomo, Norbert Niederkofler, Antonia Klugmann, Riccardo Camanini, e molti altri.

L’invito comune è stato quello di riconsiderare i rapporti diretti tra le persone, gli chef, i pasticcieri, i maître, ma anche le relazioni e i rapporti con i clienti, con i produttori, con i colleghi. E un altro punto importante del Fattore Umano lo ricorda 
Paolo Marchi, creatore e curatore di Identità Golose, sottolineando che la convivialità non si può comprare su internet.