Come preparare un Cocktail Screwdriver

Lo Screwdriver è un grande classico che ha come protagonista assoluta la vodka, un drink dolce che si può gustare ad ogni ora, semplice da preparare, basta saper miscelare bene l’arancia e il liquore presente che, importantissimo, deve essere di ottima qualità.

Per questo abbiamo interpellato Belvedere Vodka, la prima vodka super premium al mondo, che rende omaggio a oltre 600 anni di savoir-faire e tradizione. Il suo prodotto viene distillato nel cuore della regione polacca della Mazovia a partire da segale Dankowskie e acqua pura al 100%. Un processo elaborato che rivela il suo equilibrio di carattere e purezza, nonché un gusto meravigliosamente stratificato.

Fin dalla sua fondazione, la Maison ha sempre cercato di essere motore di innovazione nel settore, restando al contempo fedele alla sua storia e rispettando i più elevati standard di qualità. La produzione di Belvedere Vodka è iniziata nel 1993 presso la storica distilleria Polmos Zyrardow, risalente al 1910, gestita dallo stato in partnership con Millennium fino a quando è stata privatizzata nel 2001. Millennium LLC è dal 2005 parte del gruppo LVMH.

Ma da dove nasce questo nome, sicuramente originale e non facile da pronunciare? Il suo significato è letteralmente ‘cacciavite’ e, tra le molte leggende sulla nascita di questo drink, una delle più quotate è senz’altro quella che risale agli anni ’50, ambientata nel Golfo Persico, dove i lavoratori del settore petrolifero pare abbiano iniziato a mescolare il loro succo d’arancia con la vodka, aiutandosi proprio con un cacciavite, l’unico strumento in quel momento a disposizione, e brindando così alla chiusura dell’estenuante giornata di lavoro.

Lo Screwdriver oggi è uno dei long drink tra i più richiesti da chi ama i sapori agrumati e schietti. Il suo punto di forza è la sua totale semplicità, quasi elementare. Per prepararlo infatti bastano solo vodka e succo d’arancia, ma è indispensabile utilizzare una vodka di assoluta qualità, in questo caso abbiamo utilizzato una Belvedere Vodka Pure, con un gusto unico e purissimo, naturale e autentico, ed è consigliato il succo d’arancia fresco e appena spremuto, decisamente meglio di quello confezionato.

Il cocktail è build, ovvero si prepara direttamente nel bicchiere. Vediamo come procedere.

Ingredienti:

  • 5cl Vodka 
  • 10cl di Succo d’arancia fresco

Preparazione:

Versare tutto in un tumbler alto, aggiungere il ghiaccio, mescolare e guarnire con una fettina d’arancia disidratata per dare un tocco in più al drink.

Tips:

  • Per il ghiaccio: far bollire l’acqua e poi usarla per preparare il ghiaccio. In questo modo l’acqua sarà depurata e il ghiaccio finale sarà super trasparente e limpido, senza impurità e depositi come accade normalmente utilizzando l’acqua di rubinetto
  • Per la fettina d’arancia disidratata: trasferite le fettine di arancia su di una teglia rivestita con carta da forno. Fate essiccare le fettine in forno statico preriscaldato a 100° per 2 ore mantenendo lo sportello del forno socchiuso. Poi lasciate asciugare le fettine per altre 8 ore nel forno spento, sempre socchiuso.
Condividi: