lunedì 5 maggio 2014

Si inaugura Cibus, Salone internazionale dell'alimentazione





Che questa edizione di Cibus, sia da record lo avevano già annunciato i numeri, citando gli espositori, che sono passati dai 2.100 del 2010 ai 2.700 attuali, ma a rafforzare il concetto basta vedere le code, sia sull'uscita autostradale che in senso opposto, che bisogna affrontare per raggiungere la Fiera.


Per il 17/mo Salone internazionale dell'Alimentazione, sono infatti attesi oltre 60mila visitatori tra italiani e stranieri, addetti al settore, tra cui buyer da ogni continente. 

A tagliare il nastro per l'inaugurazione, ci sta pensando il vice ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda. Non sarà però l'unico rappresentante del governo a presenziare. 


Domani sarà il turno del vice ministro delle Politiche Agricole, Andrea Olivero, mentre il ministro delle Politiche Agricole, Maurizio Martina, arriverà il 7 per una conferenza stampa sui temi più rilevanti del comparto agroalimentare e sulla partecipazione di circa 500 aziende ad Expo 2015, nel padiglione 'Federalimentare4Expo'.

In un momento come quello attuale, in cui l'attenzione per il food sta rapidamente crescendo e la produzione italiana sta cercando di divenire prodotto di largo consumo, le aziende si stanno attrezzando per conquistare i mercati esteri, mettendo a punto centinaia di nuovi prodotti che verranno presentati in questi giorni.

È già stato annunciato il lancio di dieci produzioni certificate Dop e Igp. Attenzione rivolta al Consorzio di tutela dell'Aceto balsamico di Modena Igp, che sarà protagonista di diversi appuntamenti, tra incontri, aperitivi, degustazioni, con l'obiettivo di far maggiormente conoscere il prodotto e di combattere abusi e usi impropri della denominazione.

Altro protagonista sarà il Parmigiano Reggiano Dop, il cui stand sarà il punto d'incontro di tutti gli addetti al settore. L'ente a Cibus darà l'avvio alle celebrazioni per festeggiare l'80.o anniversario di fondazione. Per questo in queste giornate ha organizzato incontri, momenti di formazione, degustazioni anche in abbinamento con altri prodotti, in modo da evidenziare ciò che caratterizza il Parmigiano rispetto altri formaggi a pasta dura.

Tra questi il Grana Padano Dop, che sarà protagonista del Progetto SOS food blogger 'Aiutaci a difendere le Dop', di alcuni show cooking con importanti chef, di degustazioni abbinate con altri prodotti di Indicazione Geografica.

Attenzione rivolta anche alla Mortadella Bologna Igp che oggi organizza un evento, 'MortadellaBò.... chi la fa l'affetta', degustazioni e food show con food blogger che creeranno originali finger food. L'appuntamento a Cibus fa parte di una serie di eventi che avvicinano a MortadellaBo, l'evento organizzato dal Consorzio Mortadella di Bologna dal 9 al 12 ottobre nel capoluogo emiliano.

Al Salone sono presenti anche altre eccellenze italiane che godono di denominazione come il Prosciutto San Daniele Dop, la Mozzarella di Bufala Campana Dop, il Basilico Genovese Dop, l'Oliva Bella della Daunia Dop, senza dimenticare la parte delle produzioni vinicole come Chianti Classico Docg e il Prosecco Doc.

Anniversario anche per Molino Grassi, l'antica azienda del territorio parmense, festeggia come il Consorzio del Parmigiano Reggiano gli 80 anni di vita e lo fa presentando una linea di farine realizzate con grani antichi e biodiversivi.

Come vi ho detto sono presenti i più importanti marchi italiani e per far conoscere meglio i propri prodotti faranno a gara in queste giornate ad organizzare show cooking e degustazioni, arruolando i migliori chef. Saranno presenti in questi giorni Oldani, Cracco, Vissani, Scabin, e molti altri altri, come Cedroni che lascerà per qualche giorno Senigallia, nonostante il momento delicato dovuto all'alluvione di questi giorni.

Non mancheranno poi gli chef del territorio, ovvero quelli della scuola Alma e quelli di Accademia Barilla, che tra l'altro celebra dieci anni di attività di promozione della cultura gastronomica italiana all'estero, e ospiti celebri come la pattinatrice su ghiaccio Carolina Kostner, il campione di rugby Mauro Bergamasco, il campione di motociclismo Jorge Lorenzo.

Tutto questo è Cibus, non resta quindi che curiosare tra le tante proposte che vengono presentate da oggi fino all'8 maggio. 



Cibus 2014
Salone internazionale dell'alimentazione
5 - 8 maggio 2014
Fiera di Parma
Viale Europa 393A - 43126 Parma
www.cibus.it

Nessun commento: