mercoledì 3 settembre 2014

Al via la Mercedes Benz Fashion Week




Si apre ufficialmente domani la stagione della moda, con la partenza a New York della Fashion Week, il lungo tormentone che, attraverso il mese di settembre, percorrerà anche Londra, Milano e Parigi, per decretare le tendenze della stagione primavera-estate 2015.

Per quello che riguarda New York, potremo assistere, fino all’11 di settembre, a sfilate di moda sempre più audaci, a cui si aggiungono spettacoli di danza, video e anche il teatro.

Più di 270 sfilate e presentazioni sono pianificate in tutta la città. Tra le passerelle più attese c’è quella di Gareth Pugh che, per questa stagione, abbandonerà Parigi. Pugh, 32 anni, ha promesso una prestazione sott'acqua live con ballerini e video.

Ma già l’apertura farà parlare, visto che, durante l’inaugurazione, sarà presentato un pezzo di 30’ diretto dal regista Spike Jonze, Oscar quest'anno per la migliore sceneggiatura originale per "Lei". 

La settimana della moda è però spesso anche sinonimo di glamour e celebrità. Grande attesa per la cantante Miley Cyrus che, durante un suo spettacolo di 10’, presenterà la collaborazione con l'enfant terrible della moda americana Jeremy Scott.

Durante questa settimana poi, Olivier Saillard, direttore del Palais Galliera, il museo della moda di Parigi, presenterà il suo show "Dummies mai parlare", sette vecchi modelli degli anni '90, raccontano la storia dei vestiti che hanno indossato. 

Attesa di modelli, giornalisti, buyer, blogger, stilisti dal brand Desigual, mentre la città di Barcellona prenderà l'occasione per festeggiare 30 anni al Lincoln Center, e l'italo-belga Anthony Vacarello presenterà la sua prima collezione per Versus Versace in collaborazione con Donatella Versace. 

New York Fashion Week sarà anche tecnologia, grazie principalmente a Twitter e Instagram ed all’invito di alcune sfilate con braccialetti intelligenti. L’hashtag ufficiale è #MBFW

Nella giornata di domani l’attenzione sarà puntata su sul duo Nicholas K., ispirato al Sahara, che prenderà il via il Week al Lincoln Center. 

Nei giorni successivi potremo assistere agli show di Marc Jacobs, tradizionalmente in chiusura di questa settimana frenetica, Alexander Wang che, dopo essersi avventurato a Brooklyn la scorsa stagione, torna a Manhattan, ed ancora Proenza Schouler, Vera Wang, Michael Kors, Calvin Klein, Victoria Beckham, Rodarte, Prabal Gurung, Carolina Herrera, Ralph Lauren, J. Mendel, Oscar de la Renta, Jason Wu, Altuzarra, Donna Karan, Lacoste e le gemelle Olsen. 

Per vedere il programma dettagliato delle sfilate clicca qui








Nessun commento: