venerdì 6 marzo 2015

Happy Birthday. Taste compie 10 anni




Dal 7 al 9 marzo Pitti Immagine presenta la 10.a edizione di Taste, il Salone dedicato alle eccellenze del gusto, dell’Italian lifestyle e del design della tavola.

E’ una manifestazione che amo particolarmente perché, oltre a svolgersi nella bella Firenze, invita sempre produttori interessanti dal punto di vista qualitativo.

Nelle tre giornate si può assistere a: 

Taste Tour: il percorso di degustazione dei prodotti presentati dalle 320 aziende partecipanti, per conoscere e approfondire le ricchezze gastronomiche del nostro paese: dalle paste lavorate a mano dai più importanti pastifici italiani, alla bresaola di suino, ai fagioli zolfini al tartufo, al sugo baccalà e zafferano e al fegato di pescatrice, fino alla composta allo strudel e ai cioccolatini ripieni di passito, passando per la confettura di peperoncino e la birra alle ostriche.

Taste Tools: l’area dedicata agli oggetti di food & kitchen design, a tutti gli strumenti dello chef, ma anche a quelli di chi ama stare tra i fornelli: capi di abbigliamento, attrezzature tecniche e professionali per la cucina.

Taste Shop: il negozio dei cibi esclusivi con oltre 1.700 prodotti in catalogo, ed il posto giusto dove acquistare i prodotti esposti e degustati durante il percorso.

Taste Ring & Taste Events: l’arena cultural-gastronomica orchestrata da Davide Paolini, il Gastronauta, il luogo dei dibattiti e delle idee in cui i protagonisti del mondo del cibo si sfidano sui temi più curiosi, legati alla tavola contemporanea, al cibo e al gusto.

La lotta agli allergeni è sempre più inarrestabile, per questo, tra le piccole e grandi aziende dell'eccellenza della produzione eno-gastronomica italiana, è boom dei 'senza', ovvero prodotti a cui sono tolti ingredienti per andare incontro alle esigenze di vegani, vegetariani, intolleranti e fan del biologico. Taste presenterà un selezione di queste aziende

Molte le curiosità che verranno presentate in questi giorni, dalla vodka biologica made in Tuscany, al pane più grande del mondo, proveniente direttamente da Matera.

Domenica 8 marzo alle ore 12.00 l’appuntamento è per i cultori del cioccolato, con il Premio Tavoletta d’Oro, nell'area Taste Ring, dove saliranno sul palco i migliori cioccolatieri d'Italia, selezionati dalla Compagnia del Cioccolato, l'associazione di riferimento per i consumatori e cultori del "cibo degli dei". 

Tra le categorie in gara "latte e latte ad alta percentuale di cacao", "aromatizzati e speziati", "fondente e cacao d'origine", "gianduia", "creme spalmabili", "frutte e canditi ricoperti", "praline" e "modicano".

Durante la manifestazione verrà presentato anche Made in Carcere, il progetto che coinvolge le detenute del carcere di Lecce, creato da Luciana Delle Donne. Verrà presentata una collezione speciale di grembiuli prodotti dalle detenute del carcere di Lecce, che coinvolgerà per l'occasione anche gli allievi di Fashion Design dell’Accademia Italiana di Firenze.

Per gli amanti dei libri, da non perdere “L'insostenibile leggerezza del leggere” un insolito allestimento firmato da Marco Marzini per Guido Tommasi Editore, una cornice ideale per i libri, che emozioni oltre la carta.

Da non perdere poi i molteplici appuntamenti che si svolgeranno a Firenze per Fuori di Taste, che vedono coinvolti aziende e locali in degustazioni e show cooking.


7 - 9 marzo 2015
Pitti Taste 10
Stazione Leopolda - Firenze

Per vedere il tutti gli appuntamenti di Taste e Fuori di Taste clicca qui







Nessun commento: