martedì 16 giugno 2015

A Rimini torna il tendone da circo di 'Al Meni'




Un sogno che diventata realtà. La seconda edizione di 'Al Meni', dal 19 al 21 giugno, è esattamente questo per il sindaco di Rimini, Andrea Gnassi, 


La manifestazione culinaria e culturale, si terrà anche quest'anno, sotto il tendone del circo di '8 e 1/2' nel piazzale del Grand Hotel di felliniana memoria. 

Tre giorni che vedranno Rimini protagonista e nella quale si ritroveranno i migliori talenti della gastronomia internazionale, per presentare al pubblico grandi piatti e grandi prodotti, tra show cooking e degustazioni stellate a prezzi popolari. 


'Al Meni', che significa con le mani, metterà l'accento su quello che di buono e "gustoso" produce la Romagna. 

Darà spazio alla fantasia, non solo in cucina, con lo chef numero 2 al mondo, Massimo Bottura, che per l'occasione, alla festa di apertura venerdì 19 giugno, farà il dj insieme a dj Rame. 

Gli chef che parteciperanno quest'anno vanno dal moscovita Vladimir Muhin, nella classifica dei 50 ristoranti migliori del mondo, Bertrand Grebaut, chef di Septime, e ancora il giapponese Junya Yamasaki, uno degli chef's favourite di Londra. 

Torna anche Simone Tondo del rinomato Roseval di Parigi. Sono tanti e tanti saranno i piatti che verranno preparati per i visitatori. 

E poi ci saranno 22 artigiani e designer del territorio, lo street food dei contadini e dei pescatori romagnoli, lo chef Alberto Faccani che coordinerà i cuochi della regione che si cimenteranno nella cucina da strada e anche un pic nic nel giardino del Grand Hotel domenica dalle 10 alle 13. 

Tutto avrà inizio giovedì 18 giugno con una cena al ponte di Tiberio, a simboleggiare che 'Al Meni' incontra il 'Festival del Mondo antico'. 

In Emilia Romagna sono ben 41 i prodotti Dop e Igp ed ad ottobre ci sarà un evento con buyers internazionali che venderanno nel mondo i prodotti di questa produttiva Food Valley.


Al Meni
Dal 19 al 23 giugno 2015 
www.almeni.it



Nessun commento: