lunedì 19 ottobre 2015

Costolette di agnello impanate alla nocciola e yogurt alla liquirizia




La ricetta che vi propongo oggi, è stata creata con un prodotto Scaldasole, l'azienda che realizza i miei yogurt preferiti.

Mi piacciono, perchè sono biologici e magri, cremosi al punto giusto, originali nei gusti proposti, e li uso sia come spezzafame che per realizzare ricette.

Per questa è stato utilizzato lo yogurt alla liquirizia, in un inconsueto abbinamento con le costolette d'agnello, tutto da provare.

  

Ingredienti per 4 persone:

Costolette di agnello (12)
Yogurt alla liquirizia Fattoria Scaldasole (4 cucch.)
Granella di nocciola tostata (8 cucch.)
Misticanza (400 gr)
Lamponi (1 vaschetta)
Aglio (1 spicchio)
Rosmarino (1 rametto)
Olio extravergine di oliva (q.b.)
Sale (q.b.)
Pepe (q.b.)


Procedimento:

- Insaporite le costolette di agnello con il sale, il pepe, l’aglio schiacciato con lo spremi aglio, il rosmarino tritato grossolanamente e un cucchiaio di olio. 
- Lasciate marinare la carne in frigorifero per almeno 3 ore o tutta la notte.
- Cuocete la carne al barbecue o sulla piastra e una volta cotta mettetela su di un piatto, copritela con della carta stagnola e lasciatela riposare 5' 
- Spennellatela con lo yogurt alla liquirizia e impanatele con la granella di nocciola tostata.
- Preparate un’emulsione di aceto, olio, sale e condite l’insalata.
- Servite gli scottadito impanati alla nocciola e yogurt alla liquirizia accompagnati con l’insalata e qualche fresco lampone.













Nessun commento: