martedì 6 dicembre 2016

Fjällräven Polar, l'avventura di una vita attraverso la tundra artica




Avete sempre sognato di visitare il Circolo Polare Artico, magari su slitte trainate da cani, come finora avete visto fare solo in qualche documentario o film?

Oggi potreste avere l’occasione di realizzare i vostri sogni grazie a Fjällräven Polar, un viaggio di quattro giorni, un'avventura di 300 km attraverso la tundra artica, durante il quale i partecipanti attraverseranno tutta la strada da Signaldalen, Norvegia, alle foreste intorno Jukkasjärvi, Lapponia svedese. 

Non pensate però di fare un viaggio nel comfort di una casa o di un Hotel. Si tratterà di un’avventura nella natura nella sua forma grezza e selvaggia. Chi si candiderà dovrà saper contare sulle sue abilità, su quelle dei suoi compagni di viaggio, sulle loro attrezzature e sui cani da slitta. 

Il viaggio non è però destinato ad esploratori con anni di esperienza o a guide estreme, al contrario Fjällräven Polar si rivolge a persone "normali", con lavori normali e senza particolari esperienze outdoor, a cui offre la possibilità di scoprire quanto può essere fantastica la vita all'aria aperta durante l'inverno. 

Armati di parka appositamente progettati, sacchi a pelo termici e attrezzatura da campeggio rinforzata, i partecipanti dovranno non solo a sopravvivere in condizioni sub-artica dure, ma anche goderne. A parte il freddo, alcune delle altre sfide che attendono i partecipanti includono la luminosità accecante del sole di mezzogiorno, che rimbalza su laghi e fiumi ghiacciati, o il mordere dei venti, che martellano labbra e guance. 

Ciò che sta alla base di questo evento è la volontà di dimostrare che chiunque può prendere parte ad un'avventura emozionante, l'importante è essere organizzati e avere il giusto equipaggiamento. Durante tutto il percorso, gli esperti Fjällräven sono sempre al fianco dei partecipanti, per aiutarli a gestire situazioni di cui non hanno alcuna esperienza. 

Fjällräven Polar è stato inizialmente un concorso di corse di cani da slitta che ha avuto inizio nel 1997 e che si è svolta ogni anno fino al 2006. Nel 2012 è stato riproposto in una nuova forma, non più di una gara, ma sempre seguendo lo stesso corso di cani da slitta. La differenza è che invece di essere un concorso, l'evento ormai incoraggia le persone normali, senza particolare esperienza outdoor a partecipare al fine di conoscere l'ambiente e le attività all'aperto associate. 

Dietro l’evento c’è il brand Fjällräven, nato nel 1960 e divenuto oggi un’azienda di capi outdoor intramontabili, funzionali e robusti, apprezzati in tutto il mondo e distribuiti in oltre trenta Paesi, che propone capi di abbigliamento e accessori outdoor per uomo e donna, zaini, tende e sacchi a pelo. 

Per la filosofia dell’azienda è prioritario agire responsabilmente nei confronti delle persone, degli animali e della natura, incoraggiare e sostenere l’interesse per le attività all’aria aperta e quindi è divenuta promotrice oltre che Fjällräven Polar anche di un altro evento outdoor, il Fjällräven Classic.

Vi ho convinto, siete interessati a partecipare? Le iscrizioni sono aperte fino al 15 dicembre 2016, basta andare sul sito Fjällräven Polar è possibile leggere il regolamento e inviare la propria candidatura polar.fjallraven.com


Nessun commento: