mercoledì 13 novembre 2019

Giorgio Armani presenta a Milano la pre-fall 2020-21 e debutta con l’alta gioielleria





Il 14 novembre i riflettori punteranno su Giorgio Armani, protagonista di un'intera giornata, durante la quale presenterà la pre-collezione per l'autunno inverno 2020-21 e, in anteprima, verrà svelata la sua prima linea di alta gioielleria. 

Armani ha scelto la sua Milano per una giornata a lui dedicata. Si inizia all’Armani Hotel di via Manzoni 31, dove lo stilista torna sull'argomento alta gioielleria: dopo il lancio della prima collezione di gioielli della linea Privé Haute Jewellery, è il momento della main line, che si arricchirà di una proposta di creazioni preziose firmate dal designer. 

La prima offerta della maison, interamente Made in Italy, comprendeva collane, braccialetti, anelli, orecchini e spille in stile Art Decò, nei toni del bianco, del blu e del rosso, ispirati dalla collezione d’alta moda Armani Privé per la primavera-estate 2019 presentata lo scorso gennaio a Parigi. Per realizzare la collezione sono stati utilizzati diamanti, zaffiri, rubini, agate rosse, perle grigie di Tahiti, coralli e onici. 


Lo scorso marzo, in occasione dell'arrivo dell'haute couture Spring-Summer nel negozio di Madison avenue a New York, lo stilista aveva presentato 23 pezzi unici di alta gioielleria, con prezzi dai 20mila ai 190mila dollari. Ora è il momento di rilanciare. 

La gioielleria, infatti, è attualmente uno dei settori in più rapida crescita in questo momento nel mercato del lusso globale. Secondo uno studio di Bain&Co., insieme alle calzature è stato il comparto al top lo scorso anno, con crescite del 7%. 

Ma lo giornata non sarà dedicata solo ai gioielli. Per la seconda volta, infatti, Armani organizza una sfilata dedicata alla pre-fall. La prima volta è stata a Tokyo, dove a maggio, lo stilista ha organizzato un evento in occasione della riapertura del flagship Giorgio Armani Tokyo situato nel quartiere dello shopping di Ginza. 

Il secondo appuntamento è quindi all'Armani/Silos dove, prima della sfilata, è stato organizzato un cocktail per festeggiare il nuovo allestimento della collezione permanente e la prima mostra di accessori Giorgio Armani, che verrà allestita negli spazi al pianterreno che solitamente ospitano esposizione temporanee. 

Basterà poi attraversare la strada, come già avvenuto nel 2015 alla vigilia di Expo e per l'apertura del Silos, per accedere all'Armani Teatro dove si svolgerà la sfilata, cui farà seguito una cena placé a cura dell'Emporio Armani Ristorante. La fine della giornata sarà firmata Giorgio's all'Armani/Privè per tutti gli ospiti.




Nessun commento: