domenica 26 aprile 2015

A Milano aprirà il Mercato Metropolitano





Da maggio a settembre, in occasione dell'Expo, a Porta Genova, vicino ai Navigli, arriverà il Mercato Metropolitano con il meglio del made in Italy alimentare 

Il format lanciato da Unaproa, sarà un nuovo modello di vendita sostenibile, che associa 128 organizzazioni di produttori ortofrutticoli, una vetrina di 15 mila mq tra materie prime ricercate, prodotti lavorati e le ultime proposte legate al mondo del cibo e dell'agricoltura. 

Due gli obiettivi del Mercato patrocinato da Expo: fornire a Milano uno spazio dove i piccoli artigiani, dell'agroalimentare e non, possano essere rappresentati durante l'Expo e creare un nuovo modello di acquisto sostenibile, un vero mercato, non un negozio di lusso, studiato per offrire una filiera corta, prodotti freschi, bontà a prezzi accessibili. 

L'area è stata recuperata da un ex deposito ferroviario e dal suo parcheggio, dove, nello spazio interno di 1200 mq, è ospitato il mercato agricolo coperto con l'area del fresco e della gastronomia e di somministrazione.

All'esterno, invece, in 14 mila mq ci saranno 100 piccoli negozi indipendenti di esposizione e vendita di consorzi Dop e Igp, produttori diretti e orti urbani.

Protagoniste sono le eccellenze della tradizione gastronomica vendute direttamente dai produttori, coltivatori, artigiani e piccole aziende.

Non mancheranno ampi spazi dedicati ad eventi e corsi di cucina, di agricoltura urbana, di artigianato, di attività formative per bambini e ragazzi e manifestazioni gastronomiche, fiere e degustazioni, oltre ad attività culturali e di intrattenimento, con cinema, mostre, spettacoli e concerti.


Nessun commento: