domenica 8 novembre 2015

Il lotto più prestigioso dell'Asta mondiale del tartufo bianco di Alba va ad Hong Kong




Superano quota 287mila,
 gli euro raccolti per beneficenza all’Asta mondiale del tartufo bianco d’Alba, andata in scena contemporaneamente al Castello di Grinzane Cavour, ad Hong Kong e su una nave da crociera attraccata nella baia di New York. 

Anche per questa sedicesima edizione il ricavato dell' asta mondiale andrà tutto in beneficienza.

Il lotto più prezioso, uno splendido esemplare da 900 grammi, è finito ancora una volta ad Hong Kong, dove un facoltoso imprenditore seduto ai tavoli del ristorante ha speso la cifra stratosferica di 100 mila euro, dopo una serrata sfida intercontinentale con Giovanni Rana e lo chef cinese Zhenxiang Dong


Il re dei tortellini si è comunque portato a casa un lotto da tre gemelli per 620 grammi complessivi spendendo 12 mila euro, mentre lo chef cinese ne ha spesi 33 mila per un pezzo unico da 520 grammi. 

Battitori d’eccezione al Castello dì Grinzane sono stati Enzo Iacchetti e Elenoire Casalegno, mentre lo chef numero uno al mondo, il catalano Joan Roca, è stato nominato ambasciatore del tartufo bianco d’Alba nel mondo. 

Intanto ad Alba prosegue la fiera internazionale del prestigioso prodotto della Langhe con prezzi alle stelle che arrivano fino a 400 euro l'etto.







Nessun commento: