mercoledì 29 maggio 2019

La creatività di ispirazione orientale e la vera fusion da gustare nell'atmosfera elegante di Izu




Tra i molti ristoranti orientali presenti a Milano spesso non è facile scegliere. Se però ne cercate uno che propone una cucina originale, con un’attenzione particolare alle materie prime, in una location elegante, ma non troppo formale, il vostro locale è Izu

Lo si potrebbe definire l’antisignano di questo genere, visto che nasce nel 1993 come gastronomia di prodotti e materie prime asiatiche. Successivamente subisce trasformazioni e ampliamenti, fino a diventare l’attuale ristorante, un punto di riferimento per chi ama la creatività di ispirazione orientale e la vera fusion. 

Dietro il suo successo non c‘è nessun gruppo imprenditoriale, bensì la professionalità di Jin Yuee e di sua sorella Valentina, che gestiscono il locale oggi, dopo aver ricevuto il timone dai genitori. 

Jin, che è anche chef, ha ideato nuovi piatti seguendo la filosofia del mangiare sano, servendosi di accostamenti arditi. Dietro la sua cucina c’è una ricerca gastronomica che crea, con una mano sicura, abbinamenti tra la classica cucina giapponese ed incursioni da ogni parte del mondo. 

Il risultato è un’arte culinaria che può vantarsi della definizione di fusion, nel senso più nobile del termine, dove Oriente ed Occidente si intersecano creando un mangiare globale, nel quale ingredienti molto diversi fra loro, vengono combinati insieme con grande gusto e tecnica perfetta, aggiungendo un pizzico di creatività. Un equilibrio perfetto, sul filo dei sapori. 

Un percorso gastronomico che muta col cambio di stagione, arricchendosi con nuovi piatti e accostamenti che esaltano le eccellenze del periodo e che vanno a valorizzare il pesce, che arriva fresco tutti i giorni e che nei crudi trova la massima estasi gustativa. 

Il menù per la primavera 2019 segnala una rivisitazione, che gioca con il passato e il presente per fonderli in un racconto che strizza l’occhio al futuro, nella ricerca dell’umami, il sapore che nella cucina orientale rappresenta la perfezione. 

E la degustazione di questo menù è stata un alternarsi di gusti ed emozioni. Delizioso ed originale l’assortimento di tutti i nigiri speciali, ma tra i piatti che ho più apprezzato sicuramente figura il Ceviche di Mare, un piatto tipico che fa da da ponte tra Perù e Giappone, all’insegna della cucina Nikkei, che qui viene interpretata esaltando i profumi del Mediterraneo, grazie ai pomodorini e alla marinatura, fruttata e leggermente piccante, il Calamaro Pop, con una panatura di palline di riso soffiato e una freschissima crema allo yuzu, l’uramaki Havana 82, con dressing a base di emulsione al Rum, servita in una pipetta per dosare personalmente ogni pezzo, un vero e proprio viaggio verso Cuba, e i Mochi Ice Cream, dolci di riso con gelato all’interno, assaggiati nella versione passion fruit. 

E se la cucina è di ottimo livello, il plus del locale è l’abbinamento della mixology. La sperimentazione è infatti declinata anche nel beverage, dove, oltre a trovare una valida cantina, è presente un’area drink. Fatevi consigliare da Ludmila Samo e, se pensavate di sapere tutto di cocktail, lei vi farà ricredere. Giovane, ma già espertissima, vi consiglierà al meglio, e vi preparerà coloratissimi drink su misura, in base ai vostri gusti e al piatto da abbinare, per rendere l’esperienza a tavola ancora più completa e divertente 

Un’ultima menzione va fatta al locale, elegante e raffinato, dove nulla è stato lasciato al caso e che vede la mano di un importante design che ne ha curato anche l’ampliamento. Le parete sono state lasciate con mattoni grezzi a vista, sul soffitto belle travi d’epoca e, sparse qua e là, grandi lampade che diffondono una luce d’ambiente che contribuisce a creare la giusta atmosfera per una serata perfetta con il vostro partner o per la classica cena con amiche. 


IZU 
Corso Lodi 27 Milano 
Tel. 02-59900221 
Aperto da martedì a domenica dalle 12 alle 15 e dalle 19 alle 24. 
Servizi: cocktail bar, servizio di asporto e di consegna a domicilio



L'interno del locale

Due dei cocktail proposti

Il Calamaro Pop

Il Ceviche di Mare

l'Huramaki Havana 82

Mochi Ice Cream


Nessun commento: