martedì 27 maggio 2014

Spaghetti al pesto di limone





Vi sono mancata? Effettivamente sono sparita per qualche giorno, ma è un’assenza giustificata. Sono stata una decina di giorni a fare un tour turistico ed enogastronomico nella Sicilia sudoccidentale che vi racconterò quanto prima.

Intanto vi presento un piatto che ho assaggiato l’ultima sera a Siracusa, in un ristorantino nella splendida isola dell’Ortigia. Sul menù era presentato come pasta al pesto di limone, e anch’io ho mantenuto quel nome. L’ho trovato particolarmente gustosa ed originale e una volta a casa ho provato a rifarla.

Si tratta di una ricetta estremamente semplice, la difficoltà sta nel bilanciare bene gli ingredienti, in modo che uno non predomini sull’altro. Con le quantità indicate sotto dovreste ottenere un buon risultato, considerate che oltre a condire la pasta, la crema ottenuta può essere utilizzata anche per delle bruschette.


Ingredienti:


• Spaghetti o fusilloni (280 g)
• Tonno all'olio extravergine d'oliva (una scatola piccola)
• Limone biologico piccolo (1)
• Basilico (7 foglie)
• Menta (15 foglie)
• Grana Padano grattugiato (2 cucc.ni)
• Capperi 
sotto sale (10)
• Pomodori datterino (2)
• Olio extravergine (q.b.)


Preparazione:

- Cuocere la pasta in abbondante acqua salata
- Intanto mettere nel bicchiere del mixer il tonno sgocciolato, le foglie di basilico e menta, i capperi sciacquati, il succo del limone filtrato, due cucchiaini di grana grattugiato, due pomodori datterino ed a piacere una macinata di pepe nero.
- Frullare tutto riducendo in crema
- Scolare la pasta tenendo da parte un po' di acqua di cottura
- Mettete in una padella gli spaghetti ed il pesto di limone e amalgamate bene aggiungendo se serve un po' di acqua
- Servite decorando con pistacchi tritati e qualche fogliolina di menta

Nessun commento: