mercoledì 12 aprile 2017

Arriva Pasqua tra uova, colombe, tavole decorate e gite fuori porta





Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi. Proprio come dice il proverbio, questi giorni di festa possono essere l’occasione per ripartire, ma sia che lo passiate a casa in famiglia o in viaggio, magari con amici, approfittatene per ricaricare il vostro corpo e il vostro spirito. 

Quello che è certo è che, qualsiasi sia la vostra scelta, in questi giorni non mancheranno pranzi luculliani, a partire da quello di Pasqua, e che non si conteranno le uova di cioccolato con sorpresa e colombe, tra le più gourmet. 

La Pasqua infatti è anche un’occasione per provare piatti della tradizione, seguendo le ricette originali o rivisitandole in maniera creativa, di pranzi con amici e parenti, curando con attenzione anche il decoro della tavola. Ecco quindi qualche idea per voi.



Villeroy&Boch – La vostra tavola interpretata per la Pasqua
Le decorazioni di Pasqua creano l'atmosfera perfetta. Dettagli originali rendono l'aspetto della vostra tavola davvero festosa. Gli accessori di Villeroy&Boch creati per questa festività sono figure come coniglio o vasi, tovaglioli e decorazioni, che aggiungono il tocco finale a qualsiasi tavola, rendendola festosa e conquisteranno sicuramente i vostri ospiti. Il motivo floreale della collezione Spring Awakening sprigionerà immediatamente un'atmosfera pasquale. E fiori del proprio giardino aggiungeranno il tocco finale perfetto. I vasi a forma d'uovo della collezione Spring Decoration sono perfetti per ospitarli, aggiungendo un tocco di charme.




La colomba di Tabiano – Le novità agrodolci per una Pasqua gourmet
Dalla focaccia alla colomba di Tabiano, il maestro Claudio Gatti si prepara per la Pasqua proponendo tutti i gusti delle sue focacce a forma di colomba. La focaccia è infatti, la specialità di punta di Pasticceria Tabiano. Si tratta di un dolce a pasta lievitata, simile all'impasto del panettone: per il processo a lievitazione naturale e la complessità del procedimento di realizzazione, richiede circa 36 ore di lavorazione. È un dolce unico, simile al panettone di Natale e alla colomba di Pasqua nella forma, nella lievitazione e negli ingredienti, ma con una percentuale assai inferiore di grassi. Per questo motivo si usa il nome focaccia e non di colomba. La pasta della focaccia è arricchita da frutta a pezzettoni, lavorata e tagliata in casa. A cottura avvenuta e dopo il raffreddamento, si aggiunge una spruzzata di sciroppo, scelto secondo la varietà di Focaccia. La novità della stagione sono le agrodolci, in due versioni gourmet: la focaccia/colomba con crema di Parmigiano Reggiano e aceto balsamico e quelle con crema di Parmigiano Reggiano e pere .




Duchessa Lia – Moscato d’Asti DOCG e Nebbiolo d’Alba DOC 
Per festeggiare la Pasqua Duchessa Lia propone Il Moscato d’Asti DOCG, uno dei vini per le Feste per eccellenza: il sapore caratteristico, dolce e aromatico, si sposa con la Colomba, con crostate e torte da forno come la tradizionale Pastiera napoletana e con fresche macedonie di frutta. E se il menù prima prevede primi importanti o con secondi a base di carne, scegliete il Nebbiolo d’Alba DOC, rosso armonico e corposo, dall’intenso profumo, che ricorda il sottobosco, la viola e le spezie.




Ernst Knam – La Pasqua diventa quadrata
Si rinnova il punto vendita in via Anfossi 10, dove si fondono elementi di design e rimandi storici, luoghi di esperienze sensoriali e spazi dove dolci, praline e cioccolato rimangono gli assoluti protagonisti. La creatività continua ad andare di pari passo con la qualità e quindi per la Pasqua 2017, Ernst Knam propone Kubo Pollo, Kubo Coniglio e Kubo Maiale, soggetti in cioccolato fondente, latte e bianco, decorati in cioccolato e pasta di zucchero. Non mancano poi i soggetti pasquali in marzapane e le uova Pollo Pollock, soggetto pasquale realizzato in cioccolato fondente e cioccolato bianco con inserti in pasta di zucchero, decorato con la tecnica “dripping” modello Pollock, con burro di cacao colorato, Knam Pollo, soggetto pasquale stilizzato, realizzato in cioccolato fondente con base in cioccolato bianco spruzzato con burro di cacao colorato e Knam Coniglio, soggetto pasquale in cioccolato fondente, con decorazioni in pasta di zucchero. I vostri bimbi ne rimarranno conquistati




TrueRiders - Pasquetta su due ruote secondo la motocommunity più grande d'Italia 
I migliori motoitinerari per il weekend di Pasqua e Pasquetta testati da migliaia di centauri di HYPERLINK TrueRiders, la più grande community italiana interamente dedicata al mondo del travel su due ruote, con quasi 60.000 fan, oltre 150.000 utenti al mese e una diffusione capillare sul territorio nazionale (e non solo). All’interno del suo parco di itinerari, che copre tutte le venti regioni italiane, TrueRiders ha analizzato le preferenze dei suoi utenti, sia sui canali social sia sul sito, individuando i percorsi più interessanti per le festività pasquali, dalle coste del Lago d'Orta fino alle vette dei Nebrodi, in Sicilia.




AMMU - L'uovo al pistacchio, per golosi veri
Per una Pasqua dal gusto diverso con un'esplosione di dolcezza e sapore tipici della Sicilia, AMMU propone uno sfizioso uovo di Pasqua, Ciokko Bacco, realizzato con cioccolato bianco e pasta di pistacchio di Bronte. Di colore naturale, verde intenso, è una gioia per tutti i golosi grandi e piccini. In vendita a Milano nei negozi AMMU che lo ha selezionato tra le goloserie siciliane proposte nei suoi negozi in Corso Magenta 22 e in Corso Garibaldi 84.




Daniel Canzian – Festeggia l’entrata come nuovo membro JRE Itali con un’apertura straordinaria a Pasqua
Daniel Canzian, chef e imprenditore del Ristorante Daniel di Milano, è diventato membro dei Jeunes Restaurateurs, il network europeo di giovani cuochi ristoratori professionisti. La sua filosofia è di una cucina italiana contemporanea incentrata sulla semplicità e sull’esaltazione degli ingredienti senza il fardello delle rivisitazioni estreme e l’uso di materie prime superflue, ama “spogliare” i piatti da tutto ciò che non è necessario al gusto e all’equilibrio dei sapori. Lo chef è quindi pronto per affrontare nuovi impegni e festeggia la promozione con un’apertura straordinaria a Pasqua per pranzo e con nuovi piatti dedicati alla primavera. Una perfetta occasione per provare la carta primaverile sarà infatti proprio il pranzo di Pasqua, quando il ristorante resterà aperto in via eccezionale con un menu appositamente studiato, con abbinamenti tra ogni portata e i vini più adatti.
L'intero menu del Ristorante Daniel è consultabile sul sito a questo indirizzo: 




T’a Milano – Uova che ripercorrono la tradizione 
Perchè a Pasqua si scambiano uova e ovetti? Originariamente le tradizione voleva uova non in cioccolato bensì vere uova di gallina dipinte, che partendo dagli antichi persiani si è diffusa in tutto il mondo fino ai nostri giorni. L’uovo rappresenta la continua rinascita del ciclo della vita. Non a tutti è nota, però, la connotazione ad oggetto di lusso che le uova iniziano ad avere a partire dal Medioevo quando venivano abbellite con metalli preziosi come l’argento. Durante lo sfarzoso regno del Re Sole Luigi XIV le lussuose uova diventano in cioccolato, pur non essendo ancora vuote come quelle di oggi. E’ nel 1800, grazie a Peter Carl Fabergé e al suo famoso uovo in platino smaltato contenente un secondo uovo in oro e due doni, che sarebbero comparse le prime uova di cioccolato vuote con all’interno una preziosa sopresa. In omaggio a questa preziosità, le uova create da T’a Milano per la Pasqua 2017 sono arricchite da una decorazione in oro, mentre ricalcano l’antica tradizione delle uova colorate gli Ovetti in cioccolato, sia fondenti che al latte con un morbido ripieno di cioccolato al latte e nocciole, disponibili in sacchetti o confezioni rigide.



Coin – Tavola speciale per Pasqua
Anche la tavola per Pasqua diventa speciale grazie ai colori che decorano come acquerelli le tovaglie in lino e cotone, da presentare con le ceramiche di forma leggermente irregolare, dai vivaci colori primaverili, coordinati ai colori delle tovaglie. Non mancano i classici portauovo e i temi pasquali più divertenti fatti di verdi, di gialli, di coniglietti e simpatiche carotine colorate. Non rimane quindi che sbizzarrirvi con la vostra fantasia per comporre la tavola più adatta a voi, con le proposte di Coin Casa.
www.coincasa.it




Häagen-DazsTM – L’uovo che non ti aspetti
E’ nato prima l’uovo o la sorpresa? Questa Pasqua sorprendi e lasciati sorprendere da Häagen-DazsTM. Il gelato #buonodentro è la sorpresa più dolce per una Pasqua speciale, perché trasforma il dessert in un regalo esclusivo. Non c’è uovo senza sorpresa e quest’anno l’uovo è #buonodentro. Gli irresistibili gusti di questo gelato gourmand riescono sempre a stupire con nuove creazioni e irresistibili tentazioni, per condividere i momenti di straordinario piacere tutto l’anno. Il dessert di Pasqua termina il pranzo con una dolce sorpresa: metà uovo di cioccolato fondente Cumabo 74% che racchiude l’irresistibile incontro dei gusti Häagen-DazsTM Vanilla e Mango & Cream. Un’illusione ottica che non riesce a tradire il palato: la fragranza del cioccolato contrasta con la morbidezza della crema di gelato alla vaniglia e la seduzione tropicale del Mango, per una multi-texture irresistibile. Decorazioni di mango e frutti rossi ornano di colore e sapore la creazione. Il consiglio in più: arricchire il piatto con gusti Häagen-DazsTM assortiti alla frutta.



La Perla di Torino – Non solo uova di cioccolato, ma anche campane
Ogni Uovo e Campana di cioccolato di La Perla di Torino è un pezzo unico perché realizzato dalle sapienti mani degli artigiani del suo laboratorio e perché ogni confezione è chiusa dalle mani esperte delle confezionatrici. Per la Pasqua 2017 La Perla di Torino propone cioccolato al latte o fondente 58% per chi ha già un gusto preferito e strizza l’occhio agli indecisi con la versione bigusto cioccolato bianco e latte delle Campane e quella cioccolato fondente 58% e latte delle Uova. Gli incarti, freschi e colorati sono decorati con dei piccoli fiori primaverili oppure con un piccolo decoro pois ma è l’incarto della Collezione Tradizione, con la sua carta e nastro di raso plissettati a mano.
www.laperladitorino.it




Swarovski: Il coniglietto Pasquale
Tenera e preziosa la proposta di Swarovski per le festività pasquali. La scelta è ricaduta su uno dei soggetti che maggiormente rappresentano questa festività, il coniglietto pasquale, proposto in cristallo trasparente, con un uovo in cristallo giallo decorato con fiocco rosa. Perfetto da regalarsi o come dono da scambiarsi con amici e parenti.
www.swarovki.com




Armani/Dolci – La Pasqua si fa elegante
La Pasqua Armani/Dolci quest’anno si veste di raffinata eleganza. La stampa floreale nei toni del blu e viola, con tocchi di bianco e rosa cipria, richiama uno dei temi della collezione Giorgio Armani donna SS '17. Da regalare e da regalarsi, la soffice tradizionale Colomba, disponibile nei formati da 100g e da 1kg, le piccole uova proposte col cioccolato al latte con ripieno di gianduia bianca e cioccolato extra fondente al 75% con ripieno di crema al cacao fondente. Le confezioni degli ovetti e delle praline, sono avvolte da una pouch in delicato tessuto stampato, chiusa da un nastro color argento. Il classico uovo di Pasqua da 200g con sorpresa, al cioccolato extra fondente 75% o al cioccolato al latte, è decorato con l’iconica lettera A di Armani a contrasto. E nella meravigliosa cornice dell’Armani/Ristorante, con la sua atmosfera accogliente, la piacevole musica di sottofondo e la vista sui tetti della città, ritorna in esclusiva il Sunday Brunch, reinterpretato in chiave pasquale e arricchito grazie a raffinate proposte culinarie della tradizione italiana. Un viaggio sensoriale nel gusto, un sofisticato percorso gourmet che partendo da delicate tartare di carne e pesce e ricercate monoporzioni di club sandwich, focacce, quiche e molto altro, si concluderà con il gran buffet di dessert a tema.
Easter Sunday Brunch - Domenica 16 Aprile, dalle 12:30 alle 15:00
Costo: € 85 a persona, acqua, caffè e flute di champagne inclusi




Italian Hospitality Collection – Una Pasqua per divertirsi e rimettersi in forma
Per chi vuole rimettersi in forma in occasione dei giorni di Pasqua, concedendosi un lungo weekend di benessere e relax, una buona idea è quella delle strutture termali toscane del gruppo Italian Hospitality Collection che hanno pensato dei pacchetti speciali per queste festività a e per i break di primavera per coloro che vogliono godersi qualche giorno all’insegna delle coccole e immersi nella natura. Tre le spa termali: Fonteverde, che si affaccia sui colli della Val d’Orcia, patrimonio UNESCO, e conserva il fascino rinascimentale del tempo in cui era residenza termale della famiglia Medici; Grotta Giusti, appena rinnovata, ospita la grotta termale più grande d’Europa, una cavità profonda di oltre 200 metri dove è possibile fare anche spa diving; Bagni di Pisa, custodita tra gli ulivi, l’antica residenza termale del Granduca di Toscana, Francesco Stefano di Lorena, maestosità che si può ancora godere negli affreschi delle sale del ristorante Dei Lorena, del bar Shelley e di tutte le suite. I pacchetti prevedono anche gite fuori porta con attività escursionistiche diverse per ciascuna destinazione: una corsa in vespa lungo le strade dei colli della Val d’Orcia o una passeggiata in campagna a cavallo per chi sceglie Fonteverde; visite notturne alla Torre di Pisa e lezioni di cucina gourmet con lo chef Umberto Toscano per gli amanti di Bagni di Pisa; Grotta Giusti propone invece lezioni di golf, kart ed equitazione




Tortapistocchi - L'Uovo si nasconde 
Da un'idea scherzosa di Claudio Pistocchi nasce, nel laboratorio fiorentino, l'Uovo di Pasqua "rotto" di ottimo Cioccolato Fondente al 65%. All'interno di questo grande uovo rotto un altro Uovo, sempre di cioccolato fondente, lucido, perfetto, integro. E all'interno di quest'ultimo ovviamente una bella sorpresa che piacerà sia a una lei, sia a un lui. Senza glutine. Disponibile anche presso il negozio Torta Pistocchi di Milano.




Loison - La colomba camomilla e limone, omaggio all'arte veneta 
Una collezione che esprime la perfetta sintesi del Made in Loison in termini di unicità, eccellenza e affidabilità. La confezione, riconoscibile dal colonnato stilizzato, è un omaggio di Sonia verso l'Arte Veneta e il grande Architetto, Andrea Palladio, una trama che si adatta perfettamente alle tonalità del fiocco che caratterizzano il gusto delle Colombe. La collezione Genesi interpreta fa parte della linea Top, utilizzando i migliori ingredienti: latte, burro e panna freschissimi, fior di farina, mandorle e nocciole italiane, zucchero italiano di prima scelta e sale marino integrale di Cervia oltre agli ingredienti IGP e dei Presidi Slow Food. Sei i gusti proposti, da 1 chilo e da 1/2 chilo, tra cui la novità del 2017: la colomba Camomilla e Limone, dove la freschezza dei limoni è abilmente accostata alla floreale fragranza della camomilla per un gusto nuovo e italiano. Alle note fresche e intense del solare agrume che solleticano il palato, Dario ha infatti saputo perfettamente bilanciare la profondità della fragranza del fiore di camomilla; un accostamento delicato che soddisfa tutti i palati, grazie ad gusto nuovo e italiano.
www.loison.com




Aqua Crua: per Pasqua arriva la colomba di Giuliano
Giuliano Baldessari ha deciso di proporre la sua versione del dolce tipico delle festività pasquali: la Colomba di Aqua Crua, preparata secondo la ricetta tradizionale trentina, tramandata nella famiglia Baldessari, nella versione classica. Giuliano lo fa curando, in maniera scrupolosa, la scelta degli ingredienti e delle materie prime usate e prestando un'attenzione quasi maniacale alle fasi della lievitazione. L'impasto è realizzato con lievito madre che una volta all'anno, il 23 giugno, notte di San Giovanni, viene rinfrescato con la rugiada delle montagne trentine del Lagorai, luoghi dove Giuliano è cresciuto. Otto ore di rinfresco per il lievito, dodici ore di lievitazione per la prima lavorazione e altre otto per la seconda. L'impasto viene arricchito con cedri e arance canditi fatti artigianalmente in Aqua Crua, sapa sarda, miele e aromi da tutto il mondo. Il risultato è una pasta morbidissima e ricca di profumi avvolgenti e per niente stucchevoli. 








Nessun commento: